Premio Burgio 2019 a Ezio Greggio
Premio Burgio 2019 a Ezio Greggio. Foto da Ufficio Stampa

Premio Burgio 2019 a Ezio Greggio, mecenate dei prematuri

E’ stato consegnato ieri a Milano a Ezio Greggio, dalla società Italiana di Pediatria, di fronte ad una platea di centinaia di pediatri, provenienti da tutta Italia, il Premio Burgio “Dalla parte dei bambini” destinato chi si è distinto per il bene dei bambini.

Ezio Greggio, mecenate dei prematuri da oltre venticinque anni svolge una straordinaria attività di solidarietà dedicata alla neonatologia donando attrezzature ad ospedali di tutta Italia.

Premio Burgio 2019 a Ezio Greggio
Premio Burgio 2019 a Ezio Greggio. Foto da Ufficio Stampa

Le dichiarazioni

«È cominciato tutto con la nascita del mio secondogenito Gabriele – spiega Ezio Greggio – Rimasi così colpito dall’assistenza e dalle cure affettuose di medici e infermieri a bimbi che pesavano appena 700 grammi, che decisi, grazie all’aiuto del prof. Rondini, di fare qualcosa per i nati in gravi condizioni.

Dopo aver capito che il trasporto in sicurezza da piccoli ospedali ai centri specializzati permetteva di salvare la vita di molti bambini, decisi che avrei donato culle termostatiche. Ne ho regalate almeno 70 che hanno trasportato e salvato circa 15mila bambini.

Avere migliaia di nipoti in tutta Italia salvati attraverso le mie apparecchiature è il mio premio più bello che mi ha dato la mia carriera”.

Autore: Anna Chiara Delle Donne

Redattrice

Potrebbe interessarti

Francesco Fiumarella del Premio Vincenzo Crocitti

Francesco Fiumarella: un database per artisti su TikTok

Francesco Fiumarella, autore e direttore del "Premio Vincenzo Crocitti International", sbarca con una nuova idea su TikTok.

Matrimonio in Autunno. Foto dal Web

Matrimonio in autunno: consigli sull’outfit per le invitate

Nelle stagioni fredde, essere invitata a un matrimonio pone dinanzi a grandi dilemmi sull'abbigliamento. Ecco la nostra guida!

Partner. Foto dal Web

Come non impazzire per la presenza costante del partner?

Gli attuali cambiamenti della società, consentiti dalla digitalizzazione hanno cambiato i rapporti tra partner. Come gestirli in casa?