Vittorio Veneto Film Festival: secondo giorno con Fuksas e Rak

La V edizione del Vittorio Veneto Film Festival-Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi continua a portare grandi nomi al Teatro da Ponte della cittadina trevigiana che in questi giorni si è animata di 1.500 ragazzi. Dopo l’incontro, di ieri pomeriggio, con Barbara Mastroianni, Silvia D’Amico Bendicò, Roberto Meddi e Gioia Magrini che hanno presentato il loro film-documentario ‘Ritratto di uno sconosciuto’ su Marcello Mastroianni padre e attore è seguito l’incontro con Elisa Fuksas.

La giovane regista romana ha raccontato ai giovani giurati la sua vita e la scelta di diventare regista, il lavoro che ha compiuto per realizzare il suo film ‘Nina’ e il suo libro ‘La figlia di’ edito da Rizzoli. Durante l’incontro un giurato è stato invitato da Elisa a salire sul palco per leggere un pezzo del suo libro e ha svelato alcuni segreti per una buona interpretazione. Un momento davvero esilarante e al contempo intenso, che ha scaldato l’intera platea.

Alle ore 20.45, la prima serata in collaborazione con Rai Cinema, ha visto la proiezione de ‘L’Arte della Felicità’ con la presenza del produttore Luciano Stella e del regista Alessandro Rak, il quale ha concluso il suo intervento dicendo che “Quello che noi vediamo è solo quello che vogliamo vedere”.

Oggi altre grandi presenze ad accompagnare i ragazzi in questa esperienza. Questo pomeriggio i ragazzi incontreranno Marco Testoni, compositore con un percorso artistico molto variegato che gli ha permesso di lavorare ad un’ampia varietà di produzioni musicali, che spiegherà quanto importante è la musica in un film e la stretta relazione che intercorre tra essi. A seguire Andrea Bigiarini, graphic design e fotografo che nel 2012 ha fondato il New Era Museum, il primo museo dedicato alla fotografia mobile come strumento per migliorare la realtà e costruire una nuova era, che terrà una lezione sull’Iphoneografia. A chiudere gli incontri con i giovani 1500 giovani giurati il regista Marco Risi il quale incontrerà il grande pubblico anche durante la proiezione serale del film ‘Cha Cha Cha’, un noir ambientato a Roma. Figlio del grande Dino Risi, Marco Risi nel 2008 ha diretto ‘Fortapàsc’ che gli ha fatto vincere il Globo d’Oro per la miglior regia.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Steven Spielberg sul set di The Fabelmans

Steven Spielberg: trionfo ai Golden Globe

Parliamo del regista Steven Spielberg, che in questo inizio anno trionfa ai Golden Globe con il film The Fabelmans.

Il cast di Tre di Troppo. Foto di Loris Zambelli per Photomovie

Tre di Troppo sbanca il box office

Tre di Troppo arriva al cinema e sbanca il box office nel weekend dell’Epifania, tra gli italiani più visti. Ecco i numeri del successo.

Gianni Franco

Gianni Franco: sogno un ruolo da Babbo Natale

Gianni Franco ci parla dei suoi trascorsi attoriali e di ciò che gli porterà il futuro a livello lavorativo fino al film con Carlo Verdone.

Lascia un commento