Chiara Basile Fasolo

Intervista a Chiara Basile Fasolo: “Che emozione lavorare con Pupi Avati!”

20181_10205826512813864_1330504097918133763_n

Chiara Basile Fasolo ti colpisce subito. Ha l’aria sognante, il sorriso spontaneo e la semplicità giusta di una ragazza di 23 anni che vuole realizzare tutti i suoi sogni. Nata a Pisa, si trasferisce a Roma e in poco tempo riesce ad ottenere importanti ruoli come quello di Micol in  ‘’Anna e i Cinque 2’’, Laura ne ‘’ Il Tredicesimo Apostolo’’, la dolce Elvira  nel film tv ‘’ Un matrimonio’’ diretto da Pupi Avati. Attualmente è in tv con la fiction ‘’Squadra Mobile’’. Questa ragazza ha tutte le carte in regola per una carriera duratura e brillante.

Ciao Chiara! Benvenuta su La Gazzetta dello Spettacolo.

1) Attualmente sei in tv con la fiction ” Squadra Mobile”. Parlaci del tuo personaggio.

Il mio personaggio Daniela è  una baby escort che viene arrestata dalla Squadra mobile. È di buona famiglia ma sfacciata e impertinente. Alla fine si rivela solo una ragazza di 17 anni fragile e bisognosa di affetto e dunque in Squadra mobile ha un notevole cambiamento.

2) Nel film ” Un matrimonio” di Pupi Avati eri Elvira, una ragazza benestante. Che ricordo hai di quell’esperienza?

Un bellissimo ricordo, Elvira era una persona dolce, una ragazza scout, con i valori di una volta, dedita al fidanzato e poi marito, che conosce a 16 anni e poi sposa. Sicuramente quello che più mi ha emozionato è stato indossare l’abito da sposa e sposarmi, seppur per finta. E ovviamente l’emozione più grande è stata aver avuto la grande fortuna di essere scelta da un maestro come Pupi Avati.

3) Hai recitato in numerose fiction, quale dei personaggi interpretati fino ad oggi ti assomiglia di più?

Con Micol (Anna e i cinque) condivido la passione dell’equitazione, infatti anche io per lungo tempo sono andata a cavallo e tutt’ora quando ho tempo. Invece con Elvira ( Un matrimonio) condivido il valore importante della famiglia.

4) Oltre alla tv, sei spesso a Teatro. Preferisci il teatro o la tv?

Vado spessissimo a teatro, proprio perché la magia del teatro per me è insostituibile, spesso anche all’estero come Londra sono andata a vedere musical di grande successo. Anche la tv mi piace molto, poter seguire le serie, o vedere un bel film con le amiche, famiglia. Sono due cose completamente diverse, che mi piacciono moltissimo ma non potrei dire quale delle due mi piace di più.

5) C’è un ruolo che non hai ancora interpretato e sogni?

Un ruolo al cinema o uno importante in una serie tv, che ha dei cambiamenti, dei passaggi psicologici. Il mio vero sogno è interpretare un ruolo in costume d’epoca.

6) Sei una ragazza con i piedi per terra, oltre alla recitazioni continui a studiare. Come riesci a conciliare tutto?

Non è sempre semplice. Vivo a Roma per il mio lavoro ma mi sono iscritta all’università a Pisa, mia città natia e riconosciuta anche internazionalmente per la sua eccellenza. Dunque dividersi in due città tra lavoro e studio è un pò faticoso, ma io tengo ad entrambe le cose e quando si fa qualcosa con passione, tutto diventa più leggero.

7) Cosa consiglieresti alle ragazze che vogliono diventare attrici oggi?

Di studiare, imparare le lingue, viaggiare, farsi una cultura e’ molto importante, e soprattutto di avere tanta volontà e tenacia.

8) Quali sono i tuoi prossimi impegni?

Un film al cinema, del quale ancora non posso dire nulla e finire gli ultimi esami per laurearmi!

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Fabio Massa, al centro, insieme a David Morgan Jones e Enrico Lo Verso

Fabio Massa: credo nel mio lavoro

Fabio Massa, attore e regista napoletano, è attualmente alle prese con la lavorazione del suo terzo film, "Global Harmony".

Libere di... Vivere

Libere di… vivere: violenza economica di genere al RIFF

Diffondere la conoscenza della violenza economica di genere e le sue conseguenze devastanti: ecco Libere di… vivere!

I registi di The Christmas Show con Serena Autieri e Raoul Bova

The Christmas Show: il film

Sono stati in migliaia i fan ad acclamare il cast sul red carpet del nuovo film di Natale: The Christmas Show.