Alessandro Mario. Foto da pagina Facebook.
Alessandro Mario. Foto da pagina Facebook.

Alessandro Mario torna con Montalbano

Dopo Incantesimo e Il bello delle donne, nuovo ruolo per Alessandro Mario

Alessandro Mario, attore di cinema e televisione torna a mostrare il suo talento con delle novità interessanti per i suoi fan.

Alessandro Mario. Foto da pagina Facebook.
Alessandro Mario. Foto da pagina Facebook.

L’attore sbarcherà infatti sul piccolo schermo nel 2018 e nello specifico su Rai 1 nei nuovi episodi della dodicesima stagione di Il Commissario Montalbano con la regia di Alberto Sironi e con l’intramontabile Luca Zingaretti.

Ricordiamo che quest’anno è in tournée teatrale con La Lupa di Lina Sastri.

Alessandro Mario

Nato ad Agrigento, allievo di Gianni Diotajuti e Lina Bernardi, Alessandro Mario ha iniziato la sua carriera in teatro con Giuseppe Patroni Griffi e si è fatto conoscere dal grande pubblico interpretando in TV personaggi come il carnale e irruento Duccio nelle prime serie de Il bello delle donne, e successivamente interpretando il personaggio di Marco Della Rocca nella serie Centovetrine, ruolo che lo reso molto popolare e per il quale è stato premiato per due anni consecutivi con la Telegrolla come miglior attore.

Nel 2018 lo vedremo anche sugli schermi Mediaset nella serie in costume Sacrificio d’amore in un ruolo che ricorderà a molti il bandito Giuliano.

Ama moltissimo recitare in lingua inglese e negli Stati Uniti ha vestito i panni di Bartolomeo Vanzetti per il regista Terry Green nel film storico di sapore italo-americano No God No Master, epopea sugli anarchici degli anni venti, con al centro la storia di Sacco e Vanzetti.

Anche in teatro Alessandro porta avanti da anni un percorso impegnato e molto personale, con i suoi spettacoli recital su Pirandello, Arthur Miller, Giovanni Verga, Leonardo Sciascia, Kahlil Gibran e John Fante.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Roberto Chevalier

Roberto Chevalier: un mestiere da uno nessuno e centomila

Abilissimo nel suo mestiere, sin da bambino, ritroviamo Roberto Chevalier, attore e noto doppiatore di Tom Cruise e Tom Hanks.

Francesco Fiumarella del Premio Vincenzo Crocitti

Francesco Fiumarella racconta il Premio Crocitti

Incontriamo Francesco Fiumarella, autore e direttore del "Premio Vincenzo Crocitti International", che ci parla di meritocrazia.

Francesca Rettondini

Francesca Rettondini: tornerei a Verona

Una donna forte, risoluta, sorridente, Francesca Rettondini, che abbiamo avuto modo di incontrare per raccontarci di se.

Lascia un commento