Gruppo Teatro Studio, quando l’unione fa spettacolo

Oggi vi raccontiamo di Gruppo Teatro Studio, una realtà che nasce nel 2010 da un’idea dell’attore e regista Antonio Vitale.

Una foto dello spettacolo sulla Shoah del Gruppo Teatro Studio. Foto dalla pagina Facebook
Una foto dello spettacolo sulla Shoah del Gruppo Teatro Studio. Foto dalla pagina Facebook

Il suo obiettivo era quello di unire attraverso lo studio del teatro vari attori ed attrici professionisti. Già il nome racconta la filosofia del progetto:

GRUPPO: in quanto la nostra ottica è basata sulla forte fiducia e collaborazione reciproche: da soli è possibile creare delle realtà interessanti e stimolanti, ma dall’unione di persone umanamente vicine può nascere una forza travolgente.

TEATRO: poiché cerchiamo di fare arte e cultura sempre nel rispetto del linguaggio teatrale, basandoci su una tradizione che dev’essere sviluppata.

STUDIO: perché la tradizione è un punto di partenza: la ricerca continua ed incessante è uno dei fondamenti della nostra visione del teatro (e della vita in generale se vogliamo). Non si smette mai di studiare!

Dal 2010 ad oggi l’attività teatrale del Gruppo Teatro Studio ha prodotto spettacoli di vario genere indirizzati ad un pubblico eterogeneo e di ogni età e collabora con le istituzioni scolastiche e associazioni per quanto concerne la direzione di laboratori pratici di teatro nell’ambito di progetti P.O.N. su territorio nazionale.

Anche per la stagione teatrale 2018/2019 il Gruppo Teatro Studio girerà per teatri, portando spettacoli che uniscono varie tematiche, dai classici come “L’Impostore” di Moliere a “La Dignità Calpestata”, lavoro sulla Shoah e tanti altri ancora che racchiudono la volontà di rappresentare il teatro a 360 gradi.

I docenti del Gruppo Teatro Studio

Antonio Vitale: Attore, laureato in Lettere Moderne indirizzo Musica e Spettacolo presso l’Università “FEDERICO II” di Napoli, formatosi sotto la direzione di Laura Angiulli, direttore artistico di “Galleria Toledo” di Napoli, Armando Block, direttore artistico di “AREATEATRO”. In seguito seguirà stages diretti da Maria Consagra dell’Accademia “Paolo Grassi” di Milano e da Claudia Contin e Ferruccio Merisi. Lavora sotto la direzione di diversi registi: Carmen Pommella, Giovanni Del Prete, Angelo Callipo, Laura Angiulli, Peppe Sollazzo, Maurizio Azzurro, Roberta Sandias, Armando Block, Guglielmo Guidi, Arnolfo Petri, Daniela Cenciotti, Giulio Adinolfi, Pierluigi Tortora, Renato Barbieri, Domenico Maria Corrado, Claudio Murat, Enzo Varone, Maria Autiero, Davide Sacco. Attualmente è impegnato in vari progetti teatrali e lavora con diverse produzioni teatrali.

Federica Coppola: Attrice – Cantante, sin da bambina ha sempre accolto l’Arte nella sua vita perché da lei stessa ritenuta l’unica fonte in grado di mantenerla in vita, infatti insegue la sua passione partecipando a vari corsi teatrali con la scuola. Diplomatasi, poi, nel 2002 come ragioniere e perito commerciale, si iscrive alla scuola professionale teatrale «Arte Tempra» dove si diplomerà nel 2010 con il massimo dei voti.

Parallelamente consegue il diploma di laurea al conservatorio di Salerno in canto lirico. Continua la sua formazione vocale e teatrale con seminari e workshop tenuti da grandi artisti quali P. Sepe, P.M.Cecchini, R.Chevalier, C.Noschese, E.Moscato ect.ect. Dal 2006 ad oggi collabora con varie produzioni interpretando svariati ruoli dal più comico al più tragico,ricordiamo qualche produzione del 2016 come «Sospiri e Martiri» nel ruolo di Maria D’Avalos con la regia di S.Mazza, «Paestum Polis Aperta» , nel ruolo di corifea con la regia di S.Falanga , «Cristo di Periferia»nel ruolo di Maddalena con la regia di D.Sacco fino al più recente «Deus ex Caedees» con la regia di G.Lipari. Attualmente è impegnata con la compagnia ArteAllaRibalta, da lei diretta, nello spettacolo «Venere in Pelliccia» con la regia di G. Lipari.

Santa Verde: Attrice ed Organizzatrice, laureata in lingue straniere con varie esperienze all’estero di studio e lavoro. Comincia la sua formazione teatrale nel 2012 con la compagnia Caravan Teatro. In seguito ha continuato la sua formazione con compagnie italiane ed internazionali: Chille de la Balanza, Teatro Popolare, Manovalanza, Davide Iodice e Jan Fabre Teaching Group. Attualmente frequenta la scuola di mimo corporeo ICRA Project diretta da Michele Monetta e Lina Salvatore. Ha fatto parte dei due gruppi vincitori dell’evento-contest teatrale OnStage H24.

È diretta da diversi registi: Giovanni del Prete, Claudio Ascoli, Adriana Follieri, Bruno Barone, Filippo Stasi. È assistente alla regia di diversi spettacoli. Partecipa a progetti di scambio internazionale dal 2011 e li organizza dal 2014, portando spesso sessioni di laboratorio teatrale in inglese. Oltretutto utilizza in vari corsi con bambini e ragazzi la metodologia dell’educazione non formale (non-formal learning), la quale attinge dall’ottica della formazione teatrale “dell’imparare facendo” (learning by doing).

Gigi Nigro: Musicista – Chitarrista, molto versatile. È riuscito a destreggiarsi in diversi generi musicali, spaziando dal rock al blues, dal reggae al pop. Nel suo percorso musicale ha avuto anche modo di avvicinarsi alla musica popolare partenopea, ed è proprio in questo periodo, che ha partecipato con il suo gruppo “Voci del Sud” alla manifestazione canora di Castrocaro 1997, presentando un suo brano inedito. Vanta diverse collaborazioni con lo scrittore e attore napoletano Peppe Lanzetta quando era chitarrista del gruppo gli “Omnia Mundi”. Dopo l’uscita di un loro cd di esordio, prodotto da una etichetta indipendente, partecipano e vincono il premio Rino Gaetano svoltosi a Termoli nel 2004.

Potrebbe interessarti

Emiliano Luccisano. Foto da Facebook

Emiliano Luccisano, l’Attore Dinamico si racconta

Inseguire la carriera d’attore non è semplice a causa delle mille difficoltà che si possono …

Emilio Fallarino. Foto fornite dall'artista

Emilio Fallarino: “Voglio continuare ad interpretare personaggi complessi”

Incontriamo Emilio Fallarino in una tiepida giornata autunnale e subito dopo aver scambiato due chiacchiere …

Moisè Curia. Foto di Erica Fava

Moisè Curia, non si può vivere senza sogni

Moisè Curia di strada ne ha fatta. Il giovane attore ha fatto del proprio sogno, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.