Supermagic, spazio ai prodigi

Supermagic, la magia in scena

Grande successo per la quattordicesima edizione di Supermagic! Lo show, che dal 26 gennaio scorso fino al 5 febbraio, sarà di scena al Teatro Olimpico di Roma, non smette di affascinare un vastissimo pubblico composto sia da adulti che da bambini.

Supermagic

Gli elementi chiave sono sempre gli stessi: magia, giochi di prestigio, effetti speciali, coreografie, luci e sorprese e bisogna dirlo, non stancano mai. L’edizione di quest’anno, intitolata non a caso Prodigi, si avvale come di consueto di un cast spettacolare fatto di grandissime stelle della magia e dell’illusionismo provenienti un po’ da ogni parte del mondo e riunite per l’occasione unica di Supermagic.

Potremo goderci la performance di Basilio Tabacchi, uno dei prestigiatori-comici italiani più apprezzati in circolazione, che sa parlare ben cinque lingue e sa bene come divertire. Sempre dal nostro paese arriva il prestigiatore e fantasista Marco Zoppi con il suo delicato ma coinvolgente numero con le bolle, quindi Bob Nocetti, il campione italiano di magia che a Supermagic darà un assaggio di Destrezza, lo show che porterà dal prossimo aprile alla Sala Umberto di Roma. Dalla Germania vengono invece l’illusionista Roxanne, seducente ed affascinante, una delle poche donne a fare questo mestiere e il bravo Topas, che per ben due volte si è conquistato il titolo di più giovane campione di magia del mondo.

Dalla Francia viene il maestro della manipolazione, Norber Ferrè con la sua raffinata eleganza mentre lo spagnolo Charlie Mag propone uno stile di magia classica ma reinventata con gusto moderno. Dal Belgio proviene l’esperto di magia bizzarra Aaron Crow, celebre in tutto il mondo e premiato per le sue doti di “mentalista”. A legare un numero all’altro troviamo come sempre il simpatico Remo Pannain, l’avvocato penalista che anni fa si è fatto attrarre dalla magia e non ha più smesso di amarla…e di essere uno dei protagonisti di Supermagic!

Alla prima dello spettacolo erano attesi tra gli altri i veterani maghi e prestigiatori Tony Binarelli e Silvan, quindi Elda Alvigini, Maurizio Battista, Chiara Caselli, Beppe Convertini, Roberta Beta, Giancarlo Magalli, Marco Zanni, Benedetta Rinaldi, Lillo e Greg.

Potrebbe interessarti

Uno spettacolo di Polvere di Stelle

Polvere di Stelle, la rassegna alla XII edizione

Polvere di stelle arriva alla XII edizione per una rassegna teatrale realizzata dell’Accademia Vesuviana del …

Troiane figlie di un Dio minore

Al Domus Ars arriva: Troiane figlie di un Dio minore?

Nell’appuntamento con il teatro di oggi, vi parliamo di Troiane, figlie di un Dio minore? …

William Ansaldi in La virtù di Checchina

La virtù di Checchina con William Ansaldi

Un piccolo e prezioso gioiello nascosto della scrittrice napoletana Matilde Serao, La virtù di Checchina …

Lascia un commento