Stalking TV

Arriva in tv la prima serie tv sulla stalking

Stalking TV

La traduzione del termine inglese “stalking” è, letteralmente, “cacciare la preda”. Più in generale indica una serie di atteggiamenti tenuti da un individuo, i quali affliggono un’altra persona perseguitandola, generandole stati di paura e ansia, arrivando persino a compromettere lo svolgimento della normale vita quotidiana. Un reato in crescita – catalogato in Italia tra gli “atti persecuori” – che ha attirato l’attenzione e la sensibilità, oltre che delle forze dell’ordine, di associazioni a tutela e prevenzione delle vittime, così come vasta eco sta conoscendo il fenomeno sulla stampa, sui social e, adesso, anche la serialità americana.

Dal 28 ottobre prende il via su Premium Crime “Stalker”, la prima serie tv sullo stalking. Il tenente Beth Davis (Maggie Q) e il detective Jack Larsen (Dylan McDermott) indagano su vari casi di persecuzioni personali per la Threat Assessment Unit del dipartimento di polizia di Los Angeles. La serie vanta la firma DOC, da ideatore, di Kevin Williamson (autore della saga di “Scream” al cinema, mentre in tv si segnala per i cult “Dawson’s Creek”, “The Vampire Diaries”, “The Following”).

La Polizia di Stato ha sempre dedicato un’attenzione particolare ai reati che colpiscono le donne essendo stata la prima forza di polizia a dotarsi, fin dall’inizio degli anni Sessanta, di una struttura dedicata: il corpo di polizia Femminile. Disciolto il Corpo della Polizia Femminile, dagli anni 80 ha elaborato strategie sempre più efficaci per la repressione e il contrasto di queste forme delittuose che spesso possono assumere dei tragici connotati. Sono state, infatti, istituite delle apposite sezioni negli apparati investigativi con personale specializzato, oltreché che punti di ascolto sempre attivi e a disposizione delle potenziali vittime. Proprio per cercare di aiutare le donne che si trovano in tali condizioni la Polizia di Stato ha da tempo attivato campagne informative e di sensibilizzazione sul tema.

Per discutere e analizzare il fenomeno trattato dalla serie tv, Premium Crime ha organizzato l’incontro “STALKING: OSSESSIONE CRIMINALE” presso la Scuola Superiore di Polizia di Roma, co-organizzatrice dell’evento.

L’evento, visibile in diretta streaming su TgCom.it, sarà supportato da brevi inserti filmati della serie tv, mentre al termine sarà proiettata la puntata pilota del serial di Premium Crime. Il pubblico da casa potrà altresì partecipare grazie al live twitting sui social di Premium Crime.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Valentino Giansana

Valentino Giansana: volevo fare l’infermiere ma poi ho scoperto il cinema

Valentino Giansana, fra i protagonisti de "Il paradiso delle signore", aveva il sogno di fare l'infermiere, ha scoperto poi la recitazione.

Logo RAI Fiction

Fiction RAI 2022/23: cosa accadrà

Tante le novità che si profilano all'orizzonte Rai in vista di nuove stagioni dedicate a fiction già conosciute ed inedite.

Samuele Cavallo

Samuele Cavallo… sognando Sanremo

Samuele Cavallo di Un Posto al sole, appassionato di cinema ci racconta in questa intervista la sua voglia di andare a Sanremo.

Lascia un commento