Marco “Baz” Bazzoni riparte live da Milano

Oggi parliamo di Marco “Baz” Bazzoni, divenuto celebre per i suoi personaggi “Baz il lettore multimediale” ed il cantante auto-riferito “Gianni Cyano” l’artista sardo si cimenta in uno spettacolo dove “si toglie la maschera” ed interpreta se stesso dall’inizio alla fine dello show.

Marco Baz Bazzoni live
Marco Baz Bazzoni live. Foto da Ufficio Stampa

A Milano, la città che l’ha adottato artisticamente, quando da Sassari si è trasferito dall’Isola al Continente: “Milano inizialmente è stata una tappa obbligata, nei primi anni 2000 la comicità era lì, rimanendo in Sardegna non avrei avuto tutte le possibilità di crescita che ho avuto a Milano”.

Dopo aver frequentato diverse scuole di recitazione, improvvisazione e canto, le esperienze nei comici “La Corte dei Miracoli” e il “CaffeTeatro” di Verghera di Samarate e dopo diversi riconoscimenti, tra cui il primo premio al “Festival del cabaret” di Martina Franca nel 2005, il Premio “Ettore Petrolini” a Bravo Grazie 2006 e il Premio “Walter Chiari” come rivelazione comica dell’anno, nel 2007 entra stabilmente nel cast del programma di Italia 1 negli studi milanesi di Colorado e da lì inizia la sua grande popolarità.

Oggi, ne “La verità rende single”, Baz si mette “a nudo” non solo per mostrarsi autentico e vero, ma soprattutto per svelare con tanta ironia le ipocrisie di un mondo sempre più artefatto e sempre più ambiguo.

Una significativa svolta alla carriera dell’artista che arriva dopo un’intensa attività di live e dopo i suoi ultimi studi sulla stand-up comedy fatti a Los Angeles, dove si è esibito in diversi comedy club fino ad arrivare all’esordio nel tempio mondiale della comicità, l’Hollywood Comedy Store.

Perché siamo falsi quando dobbiamo conquistare una donna? Perché sui social vogliamo apparire diversi da quello che siamo? Perché non sappiamo più distinguere tra realtà e finzione?

“La verità rende single” di e con Marco BAZ Bazzoni, collaborazione ai testi di Marzio Rossi, Andrea Midena, Matteo Monforte, media partner RDS: si ride, si canta, ci si commuove e si riflette; uno spettacolo con un ritmo incalzante per sorridere delle nostre piccole miserie e delle nostre grandi bugie. Teatro dell’Elfo (Milano) lunedì 20 gennaio ore 21 (atto unico 90 minuti) poi prosegue il tour nazionale a Bologna e Firenze (dopo le 3 date sold out del 6/7 dicembre a Roma e del 28 dicembre a Taormina).

Le date del tour

Ecco le date del tour finora confermate:

  • 20 gennaio – Milano – Teatro Elfo Puccini
  • 4 febbraio – Bologna – Teatro Dehon
  • 6 febbraio – Firenze – Teatro Puccini

Potrebbe interessarti

Carmine Faraco. Foto di Fabio Romano Montico

Carmine Faraco, “l’uomo dei perchè” festeggia 40 anni di carriera

Oggi vi parliamo di Carmine Faraco: un traguardo importante con un nuovo show e 40 …

Marco BAZ Bazzoni

La verità rende single, lo racconta Marco BAZ Bazzoni

Parliamo di un protagonista della televisione italiana, Marco BAZ Bazzoni, divenuto celebre per i suoi …

Claudio Lauretta. Foto da Facebook

Claudio Lauretta e le sue mille voci

Accompagnato dal suo inseparabile chitarrista Sandro Picollo, l'imitatore Claudio Lauretta sbarca il 12 ottobre al CAB41 di Torino con l'intrattenimento di Mister Voice.

Lascia un commento