Gabriele Cirilli. Foto di Claudio Sforza
Gabriele Cirilli. Foto di Claudio Sforza

Gabriele Cirilli e la tournée di Mi piace… di più

Mi piace… di più è lo spettacolo che Gabriele Cirilli propone per la prossima stagione 2019/2020 ripartendo dal successo della stagione appena trascorsa.

Gabriele Cirilli. Foto di Claudio Sforza
Gabriele Cirilli. Foto di Claudio Sforza

Uno spettacolo si costruisce nel tempo.Si allestisce e si perfeziona, replica dopo replica, e non c’è mai una fine nella ricerca della rappresentazione perfetta, perché ogni replica è un debutto, una prova d’attore che Gabriele non disattende mai.

Mi piace… di più si dipana attraverso il backup del cellulare di Gabriele. Scorrono velocemente delle immagini che danno spunto per parlare di cose, di persone, di avvenimenti, vissuti o immaginati con un ritmo veloce e piacevole. Il filo conduttore dello spettacolo è la risata, che si diffonde contagiando immancabilmente anche lo spettatore più scettico e serio.
Il coinvolgimento è totale anche perché chi può rimanere indifferente a un “Mi piace”. Continuamente apprezziamo o siamo apprezzati, giudichiamo e veniamo giudicati. Mi piace è la parola chiave della nostra esistenza! Se piaci o ti piace è fatta!

Le dichiarazioni

“Mi piace il palcoscenico, il rumore delle assi di legno che cigolano sotto i miei passi. Mi piace il momento in cui sto per entrare in scena in cui il panico si mescola con la scarica elettrica della sfida che sto per affrontare. Mi piace il calore dell’applauso, e soprattutto lo scoppio della risata che consacra ogni goccia di sudore e mi fa sentire al settimo cielo.

Questo spettacolo è il mio show col quale riesco ad abbracciare il pubblico fino a portarlo dopo due ore in camerino da me soddisfatto, appagato, stupito, colpito, ammirato, basito, sorridente, insomma GUARITO per un paio d’ore dalla quotidianità che non è sempre così divertente. Mi piace sentire a fine spettacolo “Che bello, mi sono divertito tantissimo. Ho riso per due ore”.

E questo, devo dire, è la cosa che Mi piace… di più!”

Le date del tour

Queste le date di Mi piace… di più:

  • 12 NOVEMBRE – BOLZANO TEATRO COMUNALE STADTTHEATER BOZEN
  • 24 NOVEMBRE – SAN SEVERO (FG) – TEATRO VERDI
  • 7 DICEMBRE – VALMADRERA (LC) CINE TEATRO ARTESFERA
  • 9-10-11-12 GENNAIO – ROMA– TEATRO GARBATELLA
  • 18 GENNAIO – ASCOLI PICENO – TEATRO VENTIDIOBASSO
  • 1 FEBBRAIO – MINERBIO (BO) – TEATRO VILLA MINERVA
  • 2 FEBBRAIO – MELDOLA (FC) – TEATRO DRAGONI
  • 5 FEBBRAIO – ABANO TERME (PD)
  • 6 FEBBRAIO – CHIOGGIA (VE)
  • 7 FEBBRAIO – ESTE (PD)
  • 9 FEBBRAIO – CASTELMASSA (RO)
  • 21 FEBBARIO – MELENDUGNO (LE)
  • 22 FEBBRAIO – MESAGNE (BR)
  • 23 FEBBRAIO – MORANO CALABRO (CS)
  • 2 -3 MARZO – TORINO– TEATRO GIOIELLO
  • 4 MARZO – ASSISI (PG) – TEATRO LIRIK
  • 8 MARZO – LOCARNO –TEATRO DI LOCARNO
  • 17 MARZO – ARGENTA (FE) – TEATRO DEI FLUTTUANTI
  • 18 MARZO – CERIGNOLA – (FG) – CINEMA TEATRO ROMA
  • 19 MARZO – MARTINA FRANCA (TA) – TEATRO NUOVO
  • 21 MARZO – ALTAMURA (BA) – TEATRO ALTAMURA
  • 22 MARZO – BARI– TEATRO ANCHE CINEMA
  • 26 MARZO – BARLETTA (BA) – TEATRO CURCI
  • 31 MARZO – ROMA – TEATRO BRANCACCIO
  • 3 APRILE – AGRIGENTO– TEATRO PIRANDELLO (matinée)
  • 3 APRILE – ALCAMO (TP) – PICCOLO TEATRO CIELO D’ALCAMO (serale)
  • 4 APRILE – AGRIGENTO– TEATRO PIRANDELLO (matinée e serale)
  • 5 APRILE – AGRIGENTO– TEATRO PIRANDELLO – (pomeridiana)
  • 5 APRILE – MARSALA (TP) – TEATRO IMPERO – (serale)

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Giorgio Adamo in Vlad - Dracula

Vlad: Dracula in musical al Brancaccio

E voi conoscete la storia di Vlad? O lo conoscete meglio come il Conte Dracula? E se dovesse vederla in musical?

Lascia un commento