Boosta

Boosta dei Subsonica presenta il suo live set

È considerato uno dei migliori dj electro-house della scena musicale. Si tratta di Davide Boosta Dileo, che sarà protagonista, dalle ore 23, del primo after party del MessApp Coast Festival che, dopo il concerto di Agropoli, si trasferisce al Dum Dum Republic di Paestum per continuare a fare festa in riva al mare, illuminati dal chiarore della luna, aspettando il sorgere dell’alba.

Boosta

Una partenership importante, quella tra Dum Dum e MessApp, tesa alla valorizzazione del patrimonio culturale ed artistico alla scoperta del Cilento. Mare, bellezze paesaggistiche, musica di qualità, arte, enogastronomia, escursioni: universi sonori che si fondono e si contaminano in un crogiolo multietnico.

Boosta, co-fondatore dei Subsonica, la più famosa band alternative rock italiana, è un personaggio eclettico, dotato di grande curiosità intellettuale, che riesce a spaziare tra dimensioni differenti: arte, musica, immagini, testi. Musicista, dj, compositore, scrittore, editore,  autore e conduttore televisivo, lettore compulsivo, produttore e remixer (Placebo, Skin, Client, Moby e unico in Italia per il Depeche Mode): uno spirito creativo e un universo musicale eterogeneo, che nei week end si esibisce dietro ogni consolle d’Europa.

L’after party di Boosta sarà preceduto da Peppe Pinto, uno dei dj resident che si alternano alla consolle del Dum Dum Republic, riuscendo a trasmettere attraverso la musica le atmosfere del beach club, instaurando un feeling con il pubblico. Grandissimo appassionato di vinile, Peppe Pinto propone una selezione di house allo stato puro, sempre attento alle nuove sonorità che influenzano questo genere musicale, cosi globale ma nello stesso tempo ancorato alle sue stesse radici. I suoi set possono spaziare dal funk/disco anni ‘70 alla deep/elettronica. “SoDeep” è il format di aperitivo itinerante con cui sta attualmente girando per i locali. Molto conosciuto nel circuito regionale, Peppe Pinto vanta numerose esperienze anche all’estero, suonando a Norimberga (Germania) e al Tenax Bar di Ibiza (Spagna).

Dum Dum Republic tra i “migliori beach club italiani” secondo la classifica de L’Espresso – Un riconoscimento importante per il Dum Dum, inserito tra i 100 lidi più cool dell’estate, location ideale per chi desidera silenzio e natura, ma anche movida senza rinunciare al green. Un traguardo significativo per lo staff del Dum Dum Republic, che lo scorso 22 luglio ha festeggiato i suoi 18 anni.  Uno spazio che nasce da un’intuizione, da una chitarra e un gruppo di amici. Un luogo dove respirare felicità e vivere in armonia con l’ambiente circostante, seduti sulla spiaggia con lo sguardo lontano, perso nella linea dell’orizzonte che sfuma nell’infinito. Una repubblica libera, un collettivo di idee ed emozioni, lasciandosi trascinare dalla musica e dalla frenesia delle danze in un viaggio sonoro intorno al mondo. E poi la visione green, i prodotti a km zero, i materiali naturali e riciclabili come il legno delle strutture. Una struttura piccola, ma accogliente, affinchè ognuno possa sentirsi “finalmente a casa”.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Tommaso Stanzani - La cover di Flor de Luna

Tommaso Stanzani, la mia Flor de luna

Tommaso Stanzani, fra i protagonisti della scorsa edizione di "Amici", ci presenta il suo nuovo singolo dal titolo Flor de Luna.

Idoli K-Pop al Lollapalooza

Lollapalooza: successo per il K-Pop

Giunto alla sua trentunesima edizione, il Lollapalooza si è concluso al Festival di Chicago, dove ha impazzato il K-Pop.

Marco Masini. Foto di Stefania Brovetto

Marco Masini in tour per 30 anni di carriera

Il nuovo tour di Marco Masini, “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme” partirà a Settembre 2022. Ecco le date da seguire.