European Blues Challenge sul Trasimeno

La finalissima italiana dell’European Blues Challenge sarà anticipata, la sera del 1° novembre, dai concerti di Dead ShriMp ed Ettore Cappelletti Trio alla Darsena Music Club di Castiglione Del Lago (ore 22.30). Sempre alla Darsena si svolgerà, a conclusione della giornata del 2 novembre, una grande jam session finale coordinata dalla Rico Blues Combo, in un’eccezionale reunion voluta proprio per questa occasione (ore 24.00). Tutti i concerti saranno ad ingresso gratuito.

European Blues Challenge 2013 sul Lago Trasimeno

Trasimeno Blues è entusiasta di ospitare l’importante finale italiana dell’European Blues Challenge, il Blues Contest più importante a livello europeo e divenuto in tempi brevissimi (nel 2014 si conclude a Riga la quarta edizione) l’appuntamento più prestigioso per l’intera comunità Blues europea. L’evento, organizzato in collaborazione con l’European Blues Union Italia, si terrà il 2 novembre 2013 presso l’Auditorium Urbani di Passignano sul Trasimeno, culla del Blues umbro da ben 18 anni.

Dalle ore 21.00 saranno 6 le band che si alterneranno sul palco per contendersi l’acceso alle finali dell’11 e 12 aprile a Riga, Capitale Europea della Cultura 2014: Reverend & The Lady, Marco Pandolfi Trio, Dave Moretti Blues Revue (vincitori delle Selezioni “Nord Italia” ) e Mandolin Blues, Angela Esmeralda & Sebastiano Lillo e The Blues Queen (vincitori delle Selezioni “Centro –Sud Italia”).

Il 2 novembre inoltre, alle ore 16.00, presso la Sala Conferenze della Chiesa di San Rocco a Passignano, si terrà l’Assemblea dell’European Blues Union Italia, cui parteciperanno i tanti operatori italiani del Blues che fanno parte del network europeo. L’European Blues Union riunisce infatti i professionisti del Blues attivi in Europa. Promotori di festival, organizzatori di tour, agenti, riviste specializzate, conduttori radiofonici, etichette discografiche, distributori, clubs etc. si occupano di mantenere una scena dinamica e vitale caratterizzata da idealismo, impegno personale e passione per la musica onesta e artigianale. Queste attività di promozione del Blues si scontrano generalmente da sole contro i confini dei propri paesi. Dal bisogno di condividere i propri progetti con gli altri operatori del settore è nato questo network europeo che ha lo scopo di rafforzare e dare maggiore visibilità alle singole iniziative, con l’obiettivo generale di promuovere il Blues in Europa.

Potrebbe interessarti

Trasimeno Blues Festival 2017

Trasimeno Blues Festival 2017

Parte il 27 luglio Trasimeno Blues Festival Il Trasimeno Blues Festival è in partenza per …

Trasimeno Blues Festival 2015 la forza della tenacia

Conto alla rovescia per un nuovo emozionante viaggio musicale del Trasimeno Blues Festival in partenza …

La Gazzetta dello Spettacolo - Articoli

In arrivo al Trasimeno lo straordinario progetto Playing for Change

Per la prima volta in Italia, dopo aver riempito gli stadi di tutto il mondo, …