Cronache di una lacrima sul viso

Cronache di una lacrima sul viso, il testo dedica a Bobby Solo

Disponibile in tutte le librerie “Cronache di Una lacrima sul viso” la biografia di Bobby Solo. Il libro è stato curato dal critico musicale, giornalista e scrittore Dario Salvatori.

Cronache di una lacrima sul viso

Bobby Solo è probabilmente l’artista italiano con il maggior numero di “rovesci”. La sua popolarità è sempre stata modulare, legata al repertorio e in generale alle scelte artistiche, mai ad argomenti periferici alla musica. In sei decadi non sono mancati i momenti di silenzio o di riflessione ma ogni suo ritorno è sempre stato accolto con entusiasmo dal grande pubblico. L’amore per gli Stati Uniti e la cultura americana, il rock and roll, il country, le ballad hanno caratterizzato il suo repertorio, al centro del quale ha sempre primeggiato una sola grande influenza: Elvis Presley.

In questo libro racconta come è nato tutto questo nella mente e nelle gambe di un ragazzo nato ai Parioli, poi vissuto a Milano, poi in varie città italiane e soprattutto in centinaia di viaggi e tour in tutto il mondo. I racconti personali affiancano la vicenda artistica e sono sempre di prima mano, concreti, talora inediti, non reticenti, al punto da costituire una sorta di educazione sentimentale. Ancora oggi, in piena maturità, dopo milioni di dischi venduti, c’è sempre il gusto dell’emancipazione, dello stupore, con un entusiasmo di salire sul palco mai sopito. Ma tutto questo non sarebbe potuto succedere se Bobby non avesse messo al centro della sua vita una famiglia reale, una moglie fantastica e un figlio adorabile.

Dario Salvatori

Massimo esperto di bobbologia, ha sempre cercato il pelo nell’uovo all’interno di un repertorio vastissimo. Conoscitore, capo per capo, del suo intero guardaroba americano di tutte le epoche, convivendo con un’invidia inarrestabile, spudorata, inaccettabile. Per copiare lo stile di vita del suo cantante preferito ha indossato inutilmente stivali country, casacche Nashville, polo di ogni forma e dimensione, raggiungendo finalmente la soddisfazione di essere il primo a divulgare storie bobbesche che sicuramente incuriosiranno tanti appassionati.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Siamo come le lumache, di Laura Moreni

Siamo come le lumache, di Laura Moreni

Laura Moreni è nata a Brescia nel 1975 ci racconta Siamo come le lumache, che è il suo primo romanzo come autrice e scrittrice.

Leonardo Dianda - Tutte le donne del mondo

Tutte le donne del mondo, di Leonardo Dianda

Leonardo Dianda, avvocato di professione e da sempre attento allo studio del diritto ci racconta "Tutte le donne del mondo".

Il mestiere di sopravvivere, di Salvatore Belzaino

Il mestiere di sopravvivere, di Salvatore Belzaino

Il mestiere di sopravvivere, il nuovo libro di Salvatore Belzaino. Poesia, amore, malinconia e morte sono gli ingredienti.

Lascia un commento