Lo spazio tra noi, di Andretta Baldanza

Se si potesse viaggiare nello spazio e passare da un pianeta all’altro esplorandone le caratteristiche, sarebbe straordinario. Malcom il protagonista di “Lo spazio tra noi” di Andretta Baldanza, è un essere non terrestre che si ritrova all’interno di un corpo umano a combattere tutte le battaglie esistenziali dei comuni mortali. Venuto sulla terra solo in missione, finisce per restare affascinato da questo pianeta soprattutto dopo che scopre l’amore. Un amore che gli fa dimenticare tutto il resto al punto da rivelare inconsapevolmente la sua identità.

Lo spazio tra noi, di Andretta Baldanza

Il protagonista incontra una giovane studentessa e vive con lei una storia d’amore appassionata, lei però ha un passato burrascoso alle spalle, ha commesso un omicidio è stata in carcere e al mondo le è rimasta solo una sorella. Dopo aver pagato il suo debito con la giustizia Caylin ha perso la fiducia nelle persone, non crede più a nulla, ma Malcom le fa cambiare idea. La ragazza non è un’assassina ha solo ucciso il compagno della madre per difendere la sorella dai suoi continui abusi. L’opinione pubblica l’ha subito dipinta come una folle assassina e sua madre non l’ha mai difesa pur consapevole di quello che accadeva davanti ai suoi occhi.

Un libro che affronta le innumerevoli sfaccettature dell’esistenza umana: l’amore, la sofferenza, l’amicizia, la solitudine e il coraggio. Sarà proprio il coraggio a indurre Caylin a non fermarsi davanti alle apparenze e a voler indagare sulla sua vicenda giudiziaria. A farla ritornare sui suoi passi una figura che sembra identica all’uomo da lei ucciso, che comincia a perseguitarla fino a quando non scoprirà che si tratta di una persona legata alla famiglia dello stupratore. Un gruppo di ragazzi armati di coraggio riportano alla luce un caso di giustizia solo in parte risolto e fanno delle scoperte sconcertanti. In tutta questa storia Malcom perde di vista il vero motivo per il quale è giunto sulla terrà ovvero la missione incrinando i rapporti con i suoi colleghi di squadra e deciso a non volere andare via.

“Vincerà l’amore o il senso del dovere? Non resta che scoprirlo capitolo dopo capitolo e lasciandosi travolgere completamente da una trama in cui non bisogna dare nulla per scontato”. Isabella Molonia

Lascia un commento