Made in Internet - Roma

Made in Internet, con Favij e Mates

Uno show dedicato al web: ecco Made in Internet

Torna lo show delle web-star Made in Internet con Favij e i Mates, con la prima tappa domenica 4 febbraio 2018 all’Atlantico Live di Roma.

Made in Internet - Roma

Lo spettacolo vede i cinque YouTuber più famosi del momento, un fenomeno esplosivo che i giovanissimi tra i 10 e i 17 anni hanno fatto crescere a suon di clic su internet. Una popolarità che continua a lievitare, video dopo video, e che li ha portati a diventare delle vere e proprie celebrità venerate come rock star dai teenager e seguite su Youtube, Instagram e Facebook da milioni di utenti.

Stiamo parlando di Favij e i Mates che, dopo lo straordinario successo registrato nel loro primo tour, nel 2018 torneranno in diverse città italiane con lo show Made in Internet che attraverserà lo Stivale dando modo a migliaia di follower di incontrare dal vivo i propri idoli, tutti appartenenti alla factory di Web Stars Channel che conta oltre 30 milioni di utenti.

I gamer più amati della rete si alterneranno sul palco tra momenti di intrattenimento, challenge e sketch divertenti, il tutto accompagnato da tanta buona musica con Klaus in consolle. Il tour, ideato dall’agenzia “Non c’è Problema”, toccherà molte città, tra le altre Firenze, Milano, Maglie, Torino, Napoli e Bologna.

Concluse le performance Favij e i Mates incontreranno tutti i fan in possesso del biglietto Premium in un “meet and greet” durante il quale firmeranno autografi e scatteranno foto. Inoltre il giorno dell’evento saranno estratti a sorte 100 fortunati in possesso del biglietto Basic che potranno a loro volta incontrare i propri idoli dopo lo show.

I protagonisti

Lorenzo Ostuni: Favij

È lo youtuber più popolare d’Italia, con 5 milioni e mezzo di followers e oltre un miliardo e mezzo di visualizzazioni su Youtube. Lo seguono ormai un po’ tutti, genitori e figli, dagli amanti dei videogame ai numerosi ragazzi affezionati alla sua ironia. Nel 2014 si aggiudica, primo caso in Italia, il Google Golden Button, premio di Google riconosciuto a chi supera il milione di iscritti sul proprio canale You Tube. Panini se lo aggiudica per un album di figurine e vende un milione e mezzo di bustine in poco più di un mese. Nel 2015 pubblica “Sotto le cuffie” con Mondadori Electa vincendo il libro d’oro, riconoscimento per chi vende oltre 50mila copie (ad oggi è arrivate a 100.000). Nel 2016 è protagonista delle due serie TV #SocialFace in onda su Sky Uno.

Sascha Burci, Stefano Lepri, Salvatore Cinquegrana e Giuseppe Greco: i Mates

Un gruppo formato da quattro ragazzi noti al grande pubblico come: Anima, St3pny, SurrealPower e Vegas, 11 milioni di followers. Dopo aver intrapreso individualmente il loro percorso sul web come gamer hanno deciso di fare della loro amicizia un marchio di fabbrica dando vita, nel 2014, al gruppo Mates. E’ con questa unione che raggiungono i loro successi più importanti: decine di video che superano il milione di views, un Google Golden Button a testa, il libro “Veri Amici” con oltre 100mila copie già vendute, la presenza nelle due serie TV #SocialFace in onda su Sky Uno.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il borgo di Castelfalfi

Castelfalfi: la poesia in un borgo sotto le stelle

Una notte piena di stelle a Castelfalfi, dove unendo arte e vino arriva la nuova edizione di Calici di Stelle, con Elisabetta Rogai.

La coppa del mondo per i Mondiali Qatar 2022. Foto dal Web unspash

Mondiali Qatar 2022: tutto quello che c’è da sapere

Le nazionali di Australia e Costa Rica sono due Paesi agli antipodi ma hanno una cosa in comune: accedere ai Mondiali di Qatar 2022.

Pop Orchestra Fantasy presenta Orchestra Artemus

Pop Orchestra Fantasy sbarca a Pompei

L’Orchestra Artemus con Pop Orchestra Fantasy sabato 6 Agosto farà un excursus nella musica pop a cominciare dagli anni ‘60.

Lascia un commento