Karate man

Karate man: una storia di sport e malattia

Arriva nei cinema il 26 Maggio 2022 Karate man di Claudio Fragasso, regista di diversi horror anni Ottanta e di Palermo Milano solo andata e Milano Palermo Il ritorno.

Karate man racconta di un karateka che trova fin da bambino la forza per combattere tramite lo sport la malattia da cui è affetto.

Un film ispirato alla vera storia del protagonista Claudio Del Falco e che comincia nel momento in cui quest’ultimo, campione d’arti marziali, durante i campionati mondiali di karate perde il titolo combattendo contro Stefano Maniscalco, pluricampione mondiale e internazionale.

Alla fine del combattimento, cade in coma a causa della malattia che lo affligge da quando era bambino, da lui sempre nascosta a tutti. Malattia ereditata dal padre e con cui convive, curandosi senza smettere, al contempo, di sognare in grande. Inoltre vive una storia d’amore con la fisioterapista Laura, tormentata a causa dell’ex compagno Maurizio, giovane psicolabile violento e pericoloso, che non accetta la fine del loro rapporto. Drammatiche conseguenze portano Claudio a cadere in una sorta di depressione, ma il suo amico Maniscalco gli è vicino e lo convince ad allenarsi per riprendersi e prepararsi ad affrontare un incontro durissimo di MMA, perché scommesse clandestine fatte a sua insaputa rischiano di rovinargli l’esistenza e di privarlo della preziosa palestra, ereditata dal citato papà. Diventare l’unico vero karate man, campione internazionale d’arti marziali, è il suo sogno di una vita.

La sceneggiatura di Karate man è a firma di Rossella Drudi, da un soggetto scritto insieme allo stesso Fragasso.

Oltre a Claudio Del Falco, fanno parte del cast il vero campione del mondo di karate Stefano Maniscalco, Anne Garcia, Tony Scarf, il pluricampione di MMA Michele Verginelli, Stefano Calvagna, Melina Arena, Gianluca Potenziani, Marco Aceti, Ivan Lucarelli, Gabriela Teleaga, Monica Carpanese, Marco Camera, Delia Germi, Fedele Tullo, Noemi Cognini e, nei panni del protagonista da bambino, Niccolò Calvagna.

Karate man è patrocinato dalla FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), WKF (World Karate Federation) e da Sport e Salute, è distribuito da Ipnotica Film. Prodotto da Alberto De Venezia per Ipnotica produzioni.

Autore: Susanna Marinelli

Giornalista pubblicista, ha scritto tra le altre per le riviste Cioè, Debby, Ragazza Moderna, Vip, Eva 3000, Grand Hotel, Gossip, Tutto, Nuovissimo...Ha partecipato come ospite a varie trasmissioni tv tra cui La Vita in Diretta e in radio per Radio2Rai.

Potrebbe interessarti

Il mio amico Massimo

Il mio amico Massimo: un docufilm per Troisi

In scena a dicembre il docufilm “Il mio amico Massimo” dedicato al grande Massimo Troisi ed alla sua storia.

Bloody Festival Roma - Logo

Bloody Festival Roma 2022: ecco Cucinotta, Arcuri e Fici

Arriva a dicembre la quarta edizione del Bloody Festival Roma, che vede quest'anno ospiti la Cucinotta, la Arcuri e la Fici

Fabio Massa, al centro, insieme a David Morgan Jones e Enrico Lo Verso

Fabio Massa: credo nel mio lavoro

Fabio Massa, attore e regista napoletano, è attualmente alle prese con la lavorazione del suo terzo film, "Global Harmony".

Lascia un commento