Il letto di carta, short-movie di Maurizio Nani

Nello splendido centro storico del comune di Pozzuoli (Na), si sono appena concluse le riprese dello short movie Il letto di carta, scritto, diretto ed interpretato da Maurizio Nani e prodotto dalla Rampa Film APS di cui il regista ne è vice-presidente.

L’idea del cortometraggio nasce dalla poesia intitolata “ ’A Notte ”scritta dallo stesso Maurizio Nani, che decide di trasporla in sceneggiatura e realizzarne un audiovisivo che possa accendere i riflettori sulla problematica sociale dei clochard, i quali pur dormendo su un letto fatto solo di carta, restano invisibili agli occhi della massa.

Set di Il Letto di Carta. Foto di Iolanda Pazzanese
Set di Il Letto di Carta. Foto di Iolanda Pazzanese

Tanti sono gli appellativi utilizzati per qualificarli: clochard, senzatetto, invisibili o anche più volgarmente barboni. Il letto di carta vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nei loro confronti che sino a qualche anno prima avevano una vita regolare e che magari, per qualche sfortunato evento, si ritrovano a dormire sul marciapiede.

Maurizio Nani, con un lungo trascorso di videomaker e regista di videoclip musicali e regista di emittenti televisive, dopo essersi allontanato per qualche anno dal settore, senza però perderne la passione, ritorna in campo nel 2018 in qualità di aiuto-regia del cortometraggio Una vita da sogno scritto e diretto da Nando Morra e Dove ti porta il cuore di Mario Imparato.

L’amicizia e la reciproca stima professionale che legano Maurizio Nani e Nando Morra, confluiscono nell’idea di costituire nel marzo del 2018 la Rampa Film APS, di cui sono rispettivamente vice-presidente e presidente, con l’obiettivo di realizzare audiovisivi prettamente a tema sociale.

Nel cast tecnico de Il letto di carta ritroviamo lo stesso Nando Morra nel doppio ruolo di direttore di produzione e direttore della fotografia oltre che Voce Off del cortometraggio.

Nel cast artistico fa il suo debutto la piccola Ginevra Cianciulli, di quasi sei anni, che ambisce a diventare attrice e che, il talento prima e lo studio dopo, le consentiranno di non restare inosservata agli addetti ai lavori.  

Le musiche originali sono curate dal cantautore Gianni Nani, fratello del regista e autore di testi e musiche di svariati brani musicali di successo.

Appena ultimata la fase di post-produzione, il cortometraggio sarà presentato alla stampa e agli addetti ai lavori, prima di partecipare ai maggiori festival nazionali ed internazionali.  

Cast artistico: Maurizio Nani, Ginevra Cianciulli, Nando Morra (Voce Off)

Cast tecnico: Maurizio Nani (Regista), Elisa Vitiello (Aiuto regia e segretaria di edizione), Giuseppe Chiaro (Assistente alla regia), Valentino Canale (Camera e Video editing), Nando Morra (Direttore della fotografia e Direttore di produzione), Serena Mattiello (Assistente di produzione), Iolanda Pazzanese (Fotografa di scena).

Potrebbe interessarti

Le proiezioni a Cinecittà World

Cinecittà World, due anteprime per la Giornata mondiale della Terra

Oggi vi parliamo della stagione delle grandi anteprime che si apre a Cinecittà World. Sono …

Ciak

Napoli e Campania, un set per sette

Il cinema e la televisione continuano a scegliere Napoli e la Campania come scenario ideale …

Viola, Bolkan, Campanella, Robin's, Cavallotti per Cattive Inclinazioni

Le “Cattive Inclinazioni” di Pierfrancesco Campanella in DVD

L’affettuosa “presa in giro” del regista di “Strepitosamente… flop” verso il thriller italiano (e verso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.