The Special Need, Carlo Zoratti alla regia

Enea ha trent’anni, un lavoro e una necessità speciale: fare (finalmente) l’amore. Un’impresa non facile per un ragazzo autistico, se non fosse che Enea ha anche due amici, Carlo e Alex, fermamente decisi ad aiutarlo. Basteranno un piccolo viaggio e una grande complicità tutta maschile per creare le giuste condizioni?

The Special Need è il primo lungometraggio del regista udinese Carlo Zoratti. Dopo Zoran di Matteo Oleotto e TIR di Alberto Fasulo, diventati entrambi dei veri e propri casi, il catalogo friulano della Tucker Film scommette su un nuovo gioiello: un road movie, tanto insolito quanto sorridente, che indaga sul tema del sesso, dell’amicizia e della disabilità…

Già premiato ai festival di Lipsia e Trieste, The Special Need è prodotto da Videomante e Detailfilm, in coproduzione con ZDF e con il sostegno del Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia e di Rai 3.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il primo ciak del cortometraggio The Lottery

The Lottery: primo ciak a Roma

Primo ciak nella città di Roma per il film The Lottery, diretto da Giuseppe De Lauri e basato sul racconto di Shirley Jackson.

Karate man

Karate Man: il film sulla vita di Del Falco

Arriva in prima visione su Amazon Prime Video il film Karate Man, diretto da Claudio Fragasso, sulla vita di Claudio Del Falco.

Una scena di Dirty Dancing

Dirty Dancing, nel 2024 un altro sequel?

Il film Dirty Dancing è una pietra miliare del cinema, e si parla di un sequel di cui parliamo con il coreografo Robert Fletcher.

Lascia un commento