Fuga di Cervelli

Fuga di cervelli, comicità con uno sguardo al sociale

Il nuovo film diretto ed interpretato da Paolo Ruffini, Fuga di Cervelli sorprende nell’anteprima nazionale organizzata da Medusa il 19 Novembre 2013. Interpreti d’eccezione e risate a raffica fanno di questo remake del film spagnolo campione di incassi nel 2009 “Fuga de cerebros” di Fernando González Molina una piccola chicca che insieme a “Sole a Catinelle” di Checco Zalone, fanno prospettare un comico Natale cinematografico all’italiana.

Il film che vive sulla base di una storia d’amore tra Emilio (Luca Peracino) e Nadia (interpretata dalla bellissima Olga Kent), che lo porterà fino ad Oxford, vede le singole vicende dei compagni di viaggio dello sventurato Emilio e nello specifico di Alfredo (il poliedrico Paolo Ruffini che esordisce anche alla regia), di Lebowsky (lo stiloso Guglielmo Scilla), Franco (il mitico Frank Matano) ed Alonso (interpretato dal divertentissimo Andrea Pisani), alle prese con i propri problemi fisici e debolezze umane che in un modo o nell’altro riescono a far impersonare ogni spettatore in uno dei protagonisti.

Il film prodotto da Colorado Film e distribuito da Medusa vede anche delle comparse d’eccezione come Biagio Izzo, Pino La Lavatrice, Rosalia Porcaro ed un “passante” Diego Abatantuono.

Una scena del film come locandina di Fuga di Cervelli. Foto Ufficio Stampa.
Una scena del film come locandina di Fuga di Cervelli. Foto Ufficio Stampa.

Film da vedere non con lo sguardo critico di chi va al cinema con l’idea di vedere un film demenziale…anche perchè se ne rimane piacevolmente sorpresi della semplice e piacevole comicità!

Al cinema dal 21 Novembre 2013.

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Il primo ciak del cortometraggio The Lottery

The Lottery: primo ciak a Roma

Primo ciak nella città di Roma per il film The Lottery, diretto da Giuseppe De Lauri e basato sul racconto di Shirley Jackson.

Karate man

Karate Man: il film sulla vita di Del Falco

Arriva in prima visione su Amazon Prime Video il film Karate Man, diretto da Claudio Fragasso, sulla vita di Claudio Del Falco.

Una scena di Dirty Dancing

Dirty Dancing, nel 2024 un altro sequel?

Il film Dirty Dancing è una pietra miliare del cinema, e si parla di un sequel di cui parliamo con il coreografo Robert Fletcher.

Lascia un commento