Caramelle esclusa da Sanremo 2019

Aspettando il Festival di Sanremo, è già polemica sull’esclusione di Caramelle, la canzone sulla pedofilia dei Dear Jack e Pierdavide Carone.

La scrittrice Marina Paterna. Foto da Ufficio Stampa
La scrittrice Marina Paterna. Foto da Ufficio Stampa

Sul brano interviene Marina Paterna, l’autrice toscana del libro “Ho sconfitto la mafia. Io sono vivo!”, che scrive: “È inaudito. Voglio incontrarli personalmente e realizzare per questa canzone un video ufficiale. Per il momento spiegherò solo a loro il perché“.

Durante le dichiarazioni e dopo qualche istante di silenzio ed occhi bassi, aggiunge: “Sarà il mio regalo. Questa canzone è verità. Tutti devono conoscerla. Li appoggerò fino alla fine. Meritano di vincere se non a Sanremo almeno sul web. Il loro pubblico sarà la generazione Z. Ragazzi sensibili che seguono le tematiche del sociale. Bullismo, sopraffazione e violenza. Stop a tutto questo. Perché non è assolutamente vero che i ragazzi di oggi sono tutti stupidi ed ignoranti ed è ora di dimostrarlo. È finita l’era del silenzio. Io ci metto la faccia e sto con Pierdavide Carone e i Dear Jack“.

Riuscirà questa battaglia che nasce da Caramelle a far sentire il suo eco sul Web?

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio di Napoli

Inaugurazione dell’anno Consolare alla Camera di Commercio di Napoli

La Camera di Commercio di Napoli ha ospitato l’inaugurazione dell’anno Consolare, che coinvolge i Consoli …

Ulyana Kuzyk ideatrice del locale a Leopoli

Leopoli, prima iniziativa in Ucraina del ristorante-bar solidale

La Ulyana Kuzyk Charitable Foundation viene in soccorso delle persone fragili e vulnerabili ed agisce …

L'evoluzione della televisione, sarà sempre più intelligente

L’evoluzione della televisione: sarà sempre più intelligente

E’ innegabile, la tecnologia ci ha migliorato la vita. Abbiamo imparato a modellarla, rendendola un …

Lascia un commento