La scrittrice Marina Paterna. Foto da Ufficio Stampa
La scrittrice Marina Paterna. Foto da Ufficio Stampa

Caramelle esclusa da Sanremo 2019

Aspettando il Festival di Sanremo, è già polemica sull’esclusione di Caramelle, la canzone sulla pedofilia dei Dear Jack e Pierdavide Carone.

La scrittrice Marina Paterna. Foto da Ufficio Stampa
La scrittrice Marina Paterna. Foto da Ufficio Stampa

Sul brano interviene Marina Paterna, l’autrice toscana del libro “Ho sconfitto la mafia. Io sono vivo!”, che scrive: “È inaudito. Voglio incontrarli personalmente e realizzare per questa canzone un video ufficiale. Per il momento spiegherò solo a loro il perché“.

Durante le dichiarazioni e dopo qualche istante di silenzio ed occhi bassi, aggiunge: “Sarà il mio regalo. Questa canzone è verità. Tutti devono conoscerla. Li appoggerò fino alla fine. Meritano di vincere se non a Sanremo almeno sul web. Il loro pubblico sarà la generazione Z. Ragazzi sensibili che seguono le tematiche del sociale. Bullismo, sopraffazione e violenza. Stop a tutto questo. Perché non è assolutamente vero che i ragazzi di oggi sono tutti stupidi ed ignoranti ed è ora di dimostrarlo. È finita l’era del silenzio. Io ci metto la faccia e sto con Pierdavide Carone e i Dear Jack“.

Riuscirà questa battaglia che nasce da Caramelle a far sentire il suo eco sul Web?

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Elettrodomestici Signature Kitchen Suite

Signature Kitchen Suite, soluzioni di qualità superiore

Signature Kitchen Suite il marchio di elettrodomestici built-in di alta gamma parte del gruppo LG: ecco i prodotti più performanti.

Manuela Arcuri alla Milano Fashion Week 2022

Manuela Arcuri: il mio futuro nella bellezza

Al Beauty Evolution Day 2022, protagonista Manuela Arcuri ed il lancio del brand di bellezza da lei ideato. Eccolo.

Sabrina Salerno e Alessandro Regis

Alessandro Regis a Scherzi a Parte con Sabrina Salerno

Alessandro Regis è un esperto degli scherzi e a lui riescono davvero bene. Ecco quello fatto a Sabrina Salerno a Scherzi a Parte.

Lascia un commento