Mario Acampa
Mario Acampa

Mario Acampa conduce La Banda dei FuoriClasse

Mario Acampa alla conduzione del nuovo programma Rai, La Banda dei FuoriClasse.

Il format in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione che si rivolge a tutti gli studenti della scuola primaria e della secondaria di primo grado, soprattutto a coloro che non possono usufruire della didattica online.

Mario Acampa
Mario Acampa

Da casa i ragazzi possono interagire inviando domande, richieste, commenti, quasi come se fossero in classe. Il programma usufruisce della collaborazione del Ministero dell’Istruzione e dell’amichevole concorso di altri enti, istituti, società, disponibili a dare una mano.

Veri docenti, maestri e professori delle nostre scuole, scelti d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, partecipano in collegamento con brevi lezioni, all’interno di percorsi di insegnamento che toccano tutte le materie. Altri esperti, contributi video, brevi programmi di varie fonti, partecipano alla costruzione giorno dopo giorno di lezioni, basate nella prima ora sul programma delle primarie e nelle restanti due ore su quello delle medie, o secondarie di primo grado. 

Il programma rimarrà in palinsesto fino a data da destinarsi tutti i giorni dalle 9:15 alle 12:15 sul canale Rai Gulp (canale 42 del digitale terrestre, canale 807 nella numerazione Sky), tre ore senza interruzioni pubblicitarie ma con una piccola ricreazione a metà.

Autore: Susanna Marinelli

Giornalista pubblicista, ha scritto tra le altre per le riviste Cioè, Debby, Ragazza Moderna, Vip, Eva 3000, Grand Hotel, Gossip, Tutto, Nuovissimo...Ha partecipato come ospite a varie trasmissioni tv tra cui La Vita in Diretta e in radio per Radio2Rai.

Potrebbe interessarti

Natale su Netflix

Netflix: ecco cosa vedere a Natale

Il Natale si avvicina ed ecco le prossime uscite su Netflix: tra serie TV e film, ecco cosa vedere sulla piattaforma durante le vacanze.

Alessandro Sardelli. Foto di Andrea Ciccalè

Alessandro Sardelli: vi parlo di “Guerra tra poveri”

"Guerra tra poveri" è un progetto del regista Kassim Yassin Saleh in cui vi è, tra i protagonisti, il giovane attore Alessandro Sardelli.

Giovanni Carta

Giovanni Carta: non ho desiderato altro che essere attore!

Incontriamo l'attore Giovanni Carta per parlare del suo ruolo nella seconda stagione di "Barbarians", in cui interpreterà Tiberio.

Lascia un commento