Frame da L'Amica Geniale - Storia del secondo cognome con Lenù e Nino Sarratore
Frame da L'Amica Geniale - Storia del secondo cognome con Lenù e Nino Sarratore

L’Amica Geniale: per la seconda stagione risultati record

La seconda stagione de L’Amica Geniale – Storia del nuovo cognome ha chiuso i battenti con un finale che ha lasciato i telespettatori in preda alla grande curiosità.

Frame da L'Amica Geniale - Storia del secondo cognome con Lenù e Nino Sarratore
Frame da L’Amica Geniale – Storia del secondo cognome con Lenù e Nino Sarratore

Quest’ultima è dovuta all’incontro di Lenù con Nino Sarratore, un personaggio che, a dispetto degli altri uomini presenti nella fiction, non appare come violento e dittatore ma al contrario dolce, disponibile e molto colto ma inequivocabilmente subdolo e manipolatore. Se solo si pensa che dopo aver rotto il fidanzato con Nadia, la figlia della professoressa di liceo di Lenù, Nino ha dato non solo delle false speranze a Lenù da sempre innamorata di lui, ma ha poi intrapreso una storia clandestina con Lila pur sapendo che fosse sposata con Stefano e non curante dei sentimenti della timida Elena.

Dopo una serie di roccambolesche vicissitudini alla fine ha anche abbandonato Lila incinta e disperata.

L’incontro tra Lenù e Nino, avvenuto a finale della seconda stagione, conferma la voce di una terza stagione dove nuovi artisti e personaggi si affiancheranno e sostituiranno gli attuali, dando vita a situazioni ed intrecci che complicheranno la vita professionale, privata e rapporti di amicizia.

“L’amica geniale 2” andata in onda ieri sera su Rai ha confermato il successo di sempre arrivando a sfiorare i 7 milioni di telespettatori… per la precisione ben 6.941.000 spettatori con il 28 % di share, mentre per Il Grande Fratello Vip su canale 5 il risultato è stato del 18,9% di share pari a 3.650.000 spettatori.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Natale su Netflix

Netflix: ecco cosa vedere a Natale

Il Natale si avvicina ed ecco le prossime uscite su Netflix: tra serie TV e film, ecco cosa vedere sulla piattaforma durante le vacanze.

Alessandro Sardelli. Foto di Andrea Ciccalè

Alessandro Sardelli: vi parlo di “Guerra tra poveri”

"Guerra tra poveri" è un progetto del regista Kassim Yassin Saleh in cui vi è, tra i protagonisti, il giovane attore Alessandro Sardelli.

Giovanni Carta

Giovanni Carta: non ho desiderato altro che essere attore!

Incontriamo l'attore Giovanni Carta per parlare del suo ruolo nella seconda stagione di "Barbarians", in cui interpreterà Tiberio.

Lascia un commento