Massimo Masiello: Ritratti. Storie di musica, uomini e talenti

Prende il via con Massimo Masiello la rassegna “Ritratti. Storie di musica, uomini e talenti”, diretta ed ideata da Ileana Bonadies ed a cura delle associazioni BLab e Il Teatro cerca casa.

Massimo Masiello live
Massimo Masiello live. Foto di Giancarlo Cantone.

La rassegna, che si svolgerà presso il Teatro Don Peppe Diana a Portici, è composta da quattro spettacoli che hanno un unico denominatore: sono dedicati a personaggi “storici” che hanno lasciato un’impronta indelebile nella musica.

L’esordio è affidato al testo di Stefano Valanzuolo, “La nota stonata. Vita breve e coerente di Luigi Tenco” con il bravissimo Massimo Masiello e Mariano Bellopede.

L’artista Massimo Masiello donerà la sua meravigliosa voce e l’espressività del suo volto a Luigi Tenco, mentre Mariano Bellopede riprodurrà la rilettura, attraverso le note del suo pianoforte, di alcune tra le più belle ed indimenticabili canzoni di Tenco; il tutto intervallato dalla voce narrante di Stefano Valanzuolo.

In calendario, negli appuntamenti successivi, ci saranno tributi a Lucio Dalla (“Tu parlavi una lingua meravigliosa” pastiche drammaturgico di Carmine Borrino, con Francesca Colapietro e Mariano Bellopede, piano), Giorgio Gaber (“Anch’io mi chiamo G.” con Maurizio Murano e al piano Mariella Pandolfi) e George Gershwin (“Maestro sarà lei!”, testo di Stefano Valanzuolo, con Enzo Salomone e Fiorenzo Pascalucci, pianoforte).

Potrebbe interessarti

Massimo Masiello live

Massimo Masiello al Museo di Pietrarsa

Massimo Masiello porterà il suo fantastico spettacolo, L’Attore, all’interno della meravigliosa cornice della Sala delle …

Lascia un commento