La congiura degli scaltri

La congiura degli scaltri: ecco il nuovo EP

La congiura degli scaltri

Dai colore al buio de La congiura degli scaltri, è una canzone sulla depressione, di come col tempo sia possibile smarrire l’identità. All’oscurità ci si abbandona e più passa il tempo più è difficile uscirne. Non si dimenticano i propri demoni ma si possono sconfiggere ricercando nuova vitalità in se stessi.

Ogni canzone contenuta nel disco racconta un diverso tipo di alienazione artistica o sociale, dalla realtà individuale all’illusione collettiva della libertà nell’omologazione ma con atteggiamento propositivo e ottimistico. L’Ep è caratterizzato da una forte sonorità rock di carattere melodico unita ad un’acidità elettronica, spaziando come influenze dal rock pungente dei Muse alla rock-dance dei Subsonica passando per le sonorità degli U2 fino al funk di Nile Rodgers.

La Congiura degli Scaltri è un gruppo Pop Rock nato nel 2009.

La formazione vede Brian Riente alla chitarra e voce, Margherita Flore alle tastiere, shynt e cori, Lorenzo Brizi al Basso e Giulio Viglianti alla batteria.

La band ha attraversato diversi generi nel corso degli anni, partendo in principio come band progressive rock fino ad impiantare le radici su un rock di carattere melodico ma nello stesso tempo deciso e grintoso. Durante le loro Performance live sono stati definiti più volte ”un’esplosione di energia”.

Nel 2012 pubblicano il loro primo Ep “Maschere” Contenente la canzone “La Sconosciuta” che successivamente nel 2014 ha fatto parte della colonna sonora dell’ultimo film di Peter Del Monte “Nessuno mi pettina bene come il vento” con Laura Morante come protagonista.

Nel 2013 arrivano primi al festival internazionale “Anime di carta” nella categoria “Rock fuori dal tempo”.

Il gruppo, dopo anni di sperimentazione in sala prove e tantissimi live, decide nel 2015 di lavorare al loro secondo EP dalle sonorità che spaziano dal pop rock al rock dance. Nell’attesa che venga pubblicato l’Ep fanno uscire il videoclip del singolo “Dai colore al buio” con il quale vincono la sesta edizione del “MUSIC UP” nella categoria inediti.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Marghet - La cover di Testa Cuore

Marghet, Testa Cuore è il primo Ep

“Testa Cuore” è il primo Ep della cantautrice Marghet, composto da 6 brani e racchiude le vicende amorose della cantautrice

RPWL. La cover di Crime Scene

RPWL: Victim of Desire in stile “crime”

Gli RPWL hanno lanciato da qualche giorno il loro nuovo singolo, il riuscitissimo Victim of Desire, correlato da un video in stile crime

Domenico Costanzo. Foto da Facebook

Domenico Costanzo e i riconoscimenti internazionali

Incontriamo Domenico Costanzo, regista e sceneggiatore che ci parla dei suoi film a sfondo sociale e dei premi ricevuti.