Kiens - 9 Vite
Kiens - 9 Vite

Kiens, l’artista dalle “9 vite”

Kiens ha presentato il suo ultimo singolo “9 Vite” sul palco dell’AMA Music Festival. Il 27 agosto l’artista urban pop ha aperto il concerto di Tanani, Rhove e Lazza nella penultima serata di uno dei festival più interessanti dell’estate.

La performance di Kiens ha lasciato il segno e nel tempo concesso è riuscito ad incantare e conquistare il pubblico. I risultati si sono visti anche i giorni successivi quando il suo profilo Spotify è stato preso d’assalto dagli ascoltatori. “9 Vite” ha quasi raggiunto i 10mila ascolti e anche gli altri si stanno facendo notare, in particolare “Per strada, di notte”. Like e commenti di approvazione fioccano anche nel profilo Instagram di Kiens e la sua fan-base cresce a vista d’occhio.

L’artista urban pop è nel mondo della musica da un po’, ma si è trasformato in Kiens solo negli ultimi anni. L’esperienza precedente lo ha portato a perfezionare il proprio sound.

Una crescita costante, ma soprattutto la capacità di fondare diversi generi ed elementi per creare qualcosa di nuovo e unico. La sua musica ha un’impronta inconfondibile e un sound che rimane in testa.

Ciao Kiens, benvenuto su “La Gazzetta dello Spettacolo”. Quando hai iniziato la tua carriera artistica?

Ciao Sara, felice di essere qui.  La mia carriera artistica è iniziata dopo che già facevo musica da un po’, ci sono state tante fasi nel mio percorso artistico ma quella che più sento come un vero inizio è arrivata nel 2020, durante la pandemia 

Puoi parlarci del tuo ultimo successo artistico?

Nell’ultimo periodo sto collezionando un sacco di soddisfazioni, pensandoci ora direi suonare davanti a centinaia di persone e vedere la gente presa bene per la roba che faccio.

Kiens perché credi che le persone ti amino così tanto?

Non ho mai pensato che le persone mi amassero, ora però vedo un gran supporto che cresce tutti i giorni. La gente vede quanto ci credo, è felice dei miei successi e ci crede assieme a me anche se a volte nemmeno mi conosce. Mi fermano per strada o mi scrivono e mi augurano il meglio, è genuino: it’s all love!

Autore: Sara Morandi

Insegnante per vocazione, giornalista per passione. Amo il teatro perché incarna le emozioni viventi delle nostre anime. Ho sempre scritto di spettacolo e questo mi ha reso felice e mi rende tuttora. Divoro libri e il mio sogno sarebbe quello di scrivere un romanzo.

Potrebbe interessarti

BabyLuis - Incandescente

BabyLuis: il singolo natalizio è Incandescente

BabyLuis siciliano di nascita con la musica nel sangue, si appassiona al mondo artistico da bambino e ci presenta Incandescente.

Giorgia Giacometti

Giorgia Giacometti: con la musica mi racconto senza filtri

Per chi ancora non conoscesse Giorgia Giacometti la introduciamo come cantante e cantautrice, ma anche produttrice musicale

Giordano - Per non piangere più

Giordano: il singolo è “Per non piangere più”

Giordano nasce nella periferia di Roma e scopre la sua passione per la musica partecipando a diverse serate karaoke.

Lascia un commento