La partita del cuore: scendono 4 squadre in campo

Il 3 settembre 2020 allo Stadio Bentegodi di Verona, scenderanno in campo per La partita del cuore 4 squadre con 4 capitani per grandi sfide.

Tutto in una magica sera con storico appuntamento per la Nazionale Cantanti, quest’anno si presenta con una ventinovesima edizione ricca di novità, denominata “Chi vincerà La partita del cuore? – Edizione Speciale 2020”.

I capitani di questa edizione che dovranno “costruire” le proprie squadre selezionando artisti, calciatori e lavoratori dello spettacolo sono Alessandra Amoroso, Raoul Bova, Gianni Morandi e Salmo. In diretta su Rai 1, in prima serata condotti da Carlo Conti.

Le 4 squadre, rigorosamente formate dai soli 11 giocatori titolari (senza possibilità di riserve), si sfideranno in 2 partite eliminatorie da 30 minuti ciascuna e le 2 vincitrici si contenderanno la finale tutti insieme, uomini e donne, scenderanno in campo per aiutare i lavoratori dello spettacolo.

Sarà un’edizione speciale de La partita del cuore, con una formula innovativa ideata da Gianmarco Mazzi e Gianluca Pecchini per la Nazionale Cantanti, quest’ultima svolge il ruolo di “game master” coordinando tutte le varie fasi della preparazione dell’evento, con la guida del suo presidente Enrico Ruggeri.

Enrico Ruggeri presidente della Nazionale Cantanti in sfida per La partita del cuore. Foto dal Web
Enrico Ruggeri presidente della Nazionale Cantanti in sfida per La partita del cuore. Foto dal Web

I 4 artisti “capitani”, grazie ai social, alla RAI e a RTL 102.5, “costruiranno” ognuno la propria squadra. Dovranno cercare e ingaggiare un portiere tra i campioni del panorama calcistico, una calciatrice della Nazionale di calcio femminile, altri artisti/cantanti/campioni di calcio ma anche lavoratori del mondo dello spettacolo… oltre a un direttore tecnico/allenatore.

Lascia un commento