Breaking News
Home > Musica > Fanya Di Croce live a Pescara

Fanya Di Croce live a Pescara

A favore dei giovani talenti, il concerto di Fanya Di Croce

Promuovi la tua Musica, l’idea contest di Fanya Di Croce prosegue nel suo tour, con lo stesso obiettivo: investire nei giovani talenti da portare nei d’Italia.

Fanya Di Croce. Foto Ufficio Stampa.
Fanya Di Croce. Foto Ufficio Stampa.

Con uno straordinario successo di pubblico, che numeroso ed entusiasta segue le tappe a sostegno della musica emergente, l’artista abruzzese farà tappa anche nella sua terra d’origine e come location ha scelto il Teatro Massimo di Pescara. La data è prevista per il prossimo 26 Ottobre alle ore 21.00.

I partecipanti

Oltre 15 artisti emergenti si sfideranno per contendersi il Premio Radio ed il Premio Compilation.

Ad introdurre lo spettacolo, la stessa cantante Fanya Di Croce che si esibirà in un live. La giuria chiamata alla votazione è doppia: composta dal pubblico presente in sala e da una giuria tecnica presieduta da 4 giurati e dall’artista internazionale Irina Arozarena (nota corista di Tony Esposito e Ivana Spagna), oltre che ospite direttamente da Amici di Maria De Filippi, il cantante William Di Lello.

Le dichiarazioni

Fanya ha dichiarato in merito: “La musica emergente, ma non solo , ha bisogno di spazio, di essere ascoltata con attenzione, il teatro offre tutto questo è un luogo magico. Non è importante la luce del riflettore ma quella debole della fiammella, ponendo così l’accento sull’importanza di non bruciare le tappe, rischiando così di bruciare anche i propri sogni ma crescere artisticamente attraverso i live perché ogni singolo passo è importante e c’insegna qualcosa. Innanzitutto è fondamentale il contatto col pubblico, creare quel ponte invisibile e non per ultimo restare sempre se stessi“.

Un commento

  1. Sono personalmente d’accordissimo con le parole di Fanya. Quello che lei sta facendo in giro per l’Italia non è uno spettacolo ma è mettersi al servizio della Musica. E’ una caccia ai giovani talenti che finalmente hanno con questa iniziativa l’opportunità di farsi conoscere e di farlo nel sacro ventre delma il teatro non è un luogo chiuso, piuttosto un laboratorio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi