Umbria Gospel: Tribute to Nelson Mandela

La vitalità straripante della migliore musica religiosa afro-americana approda il 29 dicembre a Passignano sul Trasimeno. Evento unico quest’anno per l’Umbria Gospel che dedica il concerto alla memoria del grande Nelson Mandela.

Umbria GospelUmbria Gospel

L’Auditorium Urbani, alle ore 21.30, ospiterà la prestigiosa corale degli Atlanta Inspirational Gospel Choir diretta dalla predicatrice Sonya McGuire che immergerà i presenti nelle calde atmosfere degli spirituals e delle musiche sacre afro-americane tra tradizione e sonorità contemporanee.

Poliedrica artista, musicista, cantante dall’abilità vocale sorprendente e talentuosa compositrice, nonché personaggio radiofonico per la Freedom Radio, Sonia McGuire si contraddistingue per uno stile unico e coinvolgente in cui mescola  sonorità Soul, Gospel tradizionale, Jazz, Funk e spirituals. Il suo talento gli ha dato la possibilità di dividere il palco con artisti del calibro di Mariah Carey, Kirk Franklin, Tye Tribett, Donnie McClurkin, Dorinda Clark-Cole, Fred Hammond, Kim Burrell, Marvin Sapp e molti altri.

La sua recente collaborazione con Corey “Coco Brother” Condrey (un famoso DJ delle più grandi stazioni radiofoniche di Atlanta), con il popolare singolo “Should’ve Thought About It” dell’album “Stand Project”, l’ha resa popolare in tutti gli Sati Uniti d’America. Ma non perde di vista la sua missione e per diffondere il Gospel superando ogni barriera di razza, cultura e linguaggio mette a disposizione le sue abilità e conoscenze, conducendo regolarmente workshops, conferenze e seminari musicali. Nonostante i numerosi premi e nomination incluso: “Best New Female Artist” al 2008 YGEA Awards, “Best New Artist” al 2008 Gospel Choice Awards e 2009 Stellar Awards, “Best Female Singer” per il 2010, 2011 e 2012 al Gospel Choice Awards, Sonya rimane comunque un servo fedele alla sua Comunità fondando ben 4 organizzazioni no-profit: Sister, Soul & Psalms, Psalms of Thanks che provvede con cibo e abiti ai meno fortunati, Project Think, associazione per aiutare ragazzi e adolescenti e Blessed to be Blessing, un aiuto e un punto di ascolto per le famiglie. Ottenuto il successo con il suo primo progetto “My Journey” ai primi posti nelle classifiche radiofoniche, per il tuor in Europa con al sua corale Atlanta Inspirational Gospel Choir presenterà il suo ultimo lavoro “The Next Chapter” pubblicato nell’estate del 2013.

Potrebbe interessarti

Coro Gospel

Tempo di Gospel con il coro Eyael Città di Pozzuoli

Doppio appuntamento per il Coro Eyael-città di Pozzuoli; sabato 7 dicembre nella chiesa del Santissimo …

Basilicata Gospel Festival 2016

Chiusa la quarta edizione del Basilicata Gospel Festival

Applausi scroscianti e standing ovation per il gruppo americano degli Anointed, protagonista della serata conclusiva …

Harlem Gospel Choir all’Arenile

L’Arenile di Umberto Frenna, una delle poche realtà della X Municipalità che sa mutare d’abito …

Lascia un commento