Blue Note Milano - Gino Paoli e Danilo Rea

Blue Note Milano: ecco la programmazione

Blue Note Milano - Gino Paoli e Danilo Rea

Una serie di eventi per i live del Blue Note Milano

Si avvicina l’estate e con una serie di concerti, il Blue Note Milano chiude in maniera straordinaria la tredicesima stagione. Lo storico jazz club di New York, dove si alterneranno sul palco leggende della musica e nuovi talenti della scena contemporanea vedrà artisti di grande lustro e noi vi anticipiamo il programma.

Soul jazz ed echi blues/funk insieme alla versione speciale del “PEPE RAGONESE ORGAN TRIO PLUS ONE” (3 maggio), la voce potente e emozionante e il timbro incantatore di ROBIN MCKELLE (4 maggio); il grande sassofonista JOE LOVANO, quintessenza del musicista contemporaneo e vincitore di un premio Grammy, insieme al suo Classic Quartet con il quale esplora la ricca storia del jazz maistream, dallo swing al bebop (5 maggio); KURT ROSENWINKEL, considerato il chitarrista più notevole e futuribile della sua generazione (6 maggio); il sassofonista KENNY GARRETT tra i migliori interpreti del post-bop (7 maggio); la SUN RA ORKESTRA, messaggera delle note visionarie del suo leggendario leader (10 maggio); AL FOSTER da diversi decenni uno dei più importanti batteristi della scena jazzistica mondiale (11 maggio), il cantautore milanese MARCO MASSA (12 maggio); THE THREE LADIES OF BLUES e il loro personalissimo tributo alle cantanti storiche della black music per un imperdibile viaggio nella storia della musica nera americana del secolo scorso (13 e 14 maggio); MAX IONATA alla guida del suo nuovo organ trio (15 maggio); la creatività e la seduzione della cantante jazz ROSALBA PICCINNI (17 maggio); l’energia travolgente della talentuosa BANDA MAGDA (18 maggio); l’eclettica artista, interprete e autrice LETIZIA GAMBI con il suo scopritore e produttore LENNY WHITE, leggendario batterista scoperto da Miles Davis e vincitore di numerosi Grammy Awards (19 maggio); la voce e il carisma di GINO PAOLI, uno dei più grandi autori e interpreti della canzone italiana, affiancata da uno dei più lirici e creativi pianisti riconosciuti a livello internazionale, DANILO REA (20 e 21 maggio); Un live pieno di swing, canzone francese, cover riviste e riarrangiate in compagnia di PAOLA DONZELLA (22 maggio); Uno dei più grandi pianisti del jazz cubano, bandleader, compositore e arrangiatore, CHUCHO VALDÉS nonché vincitore di 5 Grammy Awards e di 3 Latin Grammy (24 e 25 maggio); il sound inconfondibile tra soul, funk e nu jazz dei FLABBY (26 maggio); il ritorno della chitarra del grande LEE RITENOUR (27 e 28 maggio); il sestetto jazz BOCCONI JAZZ BUSINESS UNIT che ci farà rivivere le atmosfere e gli arrangiamenti originali di alcune delle composizioni del grande Kenny Wheeler (29 maggio); Il debutto in anteprima mondiale dei COUSTEAUX, il duo composto da Liam McKahey, una delle voci più importanti nel panorama internazionale, e l’autore e compositore Davey Ray Moor, per l’occasione sul palco con una formazione di cinque musicisti in omaggio al loro classico e più amato stile (31 maggio), e molti altri ancora.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Tommaso Stanzani - La cover di Flor de Luna

Tommaso Stanzani, la mia Flor de luna

Tommaso Stanzani, fra i protagonisti della scorsa edizione di "Amici", ci presenta il suo nuovo singolo dal titolo Flor de Luna.

Idoli K-Pop al Lollapalooza

Lollapalooza: successo per il K-Pop

Giunto alla sua trentunesima edizione, il Lollapalooza si è concluso al Festival di Chicago, dove ha impazzato il K-Pop.

Beppe Carletti

Beppe Carletti: svolgo la mia professione con amore

Artista da molti conosciuto, Beppe Carletti, è da sempre leader e fondatore del gruppo dei Nomadi. Ecco Sarà per sempre.

Lascia un commento