Eva Ignis all’Evolution Fashion Vibes di Milano

Dal 23 febbraio 2021 i riflettori sono tutti puntati sulla Milano Fashion Week Donna 2021 per le collezioni della prossima stagione Spring/Summer 2021.

Modelle Eva Ignis

Un’altra attesissima edizione della settimana della moda che sbarca in città dal 23 febbraio al 1 marzo, da un lato l’emergenza CoronaVirus taglia le presenze, ma la Camera della Moda risponde con iniziative solidali con un programma fitto di sfilate e appuntamenti, sia in presenza che in streaming.

Parola d’ordine “rendere la fashion week sempre più aperta al mondo” motto che resta la priorità per la 5° edizione Evolution Fashion Vibes RunWay  ideato da Yuliia Palchykova  con lo scopo di attrarre il maggior numero di ospiti e addetti ai lavori sia italiani che stranieri e fra i designer in Calendario, Eva Ignis della designer Evgeniya Khrenova.

Il brand è stato creato nel  2020 a Mosca. L’ideatrice è Evgeniya Khrenova, storica russa, linguista, gioielliera e autodidatta in molte aree creative, come forgiatura artistica, cucitura di costumi scenici, creazione di accessori con la tecnica wire wrap. Il suo piccolo ed ergonomico  laboratorio domestico si sposta di continuo sulle orme della designer. Il suo concetto si basa  sulle emozioni che le sue opere trasmettono, curiosità, libertà e credere in noi stessi, luce che emana calore, voglia di vivere, colori e felicità, la consapevolezza di essere unici.

Le dichiarazioni

La designer Evgenya Khrenova ci racconta: “Il mio obiettivo è quello di aiutare le persone ad accettare la nuova realtà e se stessi in queste circostanze ed essere felici indipendentemente da qualunque cosa, come me che vorrei essere felice tutta la vita, contemplare il mondo, la natura,  conoscere me stessa e aiutare gli altri a vedere la luce dentro di sé. Curiosità, interminabile ricerca e la realtà del mondo odierno mi hanno portato a pensare: cosa succederebbe se d’ora in avanti dovessimo sempre indossare queste orribili maschere mediche?

Sicuramente è un accessorio necessario  diventato indispensabile, ed è stato allora che ho creato la mia prima maschera applicata, che si può indossare sopra la maschera medica e la mascherina è diventata un must have. Ma anche l’occhio vuole la sua parte e se proprio l’accessorio deve entrare a far parte della nostra quotidianità, che sia almeno bello da vedere. Nelle favelas come nelle boutique di alta moda l’accessorio del momento è la mascherina, che si prepara a giocare un ruolo da protagonista nel fashion“.

Potrebbe interessarti

Alla Milano Fashion Week Donna anche i capi di Antonio Martino

Milano Fashion Week Donna 2021

Dal 23 febbraio 2021 e fino al 1 Marzo, i riflettori sono tutti puntati sulla Milano …