Max Giusti. Foto di Claudio Porcarelli
Max Giusti. Foto di Claudio Porcarelli

Natale di Roma: il monologo di Max Giusti per la della Città Eterna

La Città Eterna, Roma, compie quest’anno ben 2.773 anni e per festeggiare Natale di Roma, che ricade il 21 aprile dell’anno, arriva un bello spettacolo omaggio per gli italiani.

Il Campidoglio, grazie alla collaborazione gratuita di un gruppo di artisti e professionisti, ha realizzato e prodotto così questo format di intrattenimento dedicato alla Città Eterna e agli italiani, ed interpretato da Max Giusti e che andrà in onda sulla rete televisiva italiana Rai.

Max Giusti. Foto di Claudio Porcarelli
Max Giusti. Foto di Claudio Porcarelli

L’evento per il Natale di Roma, è ambientato nella splendida cornice del Campidoglio, Musei Capitolini e con lo sfondo dei Fori Imperiali, sarà trasmesso in prima visione su Rai 2 , durante la trasmissione Patriae. Il giorno dopo, 22 aprile, sarà disponibile poi, in versione integrale sul sito e i social di Roma Capitale.

Le dichiarazioni

La Sindaca di Roma Virginia Raggi racconta su questo spettacolo: “Sono passati 2.773 anni dal 21 aprile 753 a.C., giorno in cui si celebra la fondazione della nostra città. Quest’anno per Roma e per tutta l’Italia sarà un compleanno particolare, vista l’emergenza coronavirus. Nonostante tutto vogliamo lanciare un messaggio di speranza e di coraggio: insieme ce la faremo. Roma e l’Italia ne hanno viste tante e riusciremo a superare anche questo momento difficile. Ringrazio Max Giusti, per la sua gentilezza e disponibilità, e tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo omaggio a Roma e agli italiani“.

Tra le altre iniziative da segnalare, il Teatro dell’Opera di Roma lancerà domani per celebrare la città eterna sui suoi profili social il video della serata inaugurale delle celebrazioni per 150 anni di Roma Capitale, presentato lo scorso 3 febbraio al Teatro Costanzi e organizzato da Roma Capitale e Teatro dell’Opera in collaborazione con il Ministero della Difesa e Rai Cultura. Il concerto è stato aperto con l’esecuzione dell’Inno Nazionale. Su palco si sono alternati interventi e musiche eseguite dalla Banda Interforze e dall’Orchestra del Teatro dell’Opera con la partecipazione di Andrea Bocelli, Ezio Bosso, Paolo Mieli, Gigi Proietti, Paola Turci e i talenti di Fabbrica Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Giorgio Panariello protagonista de Il Panariello che verrà. Foto Ufficio Stampa.

Giorgio Panariello: il Capodanno al Gran Teatro Morato

Per i fan di Giorgio Panariello in tutta Italia c'è un appuntamento speciale il prossimo 31 dicembre al Teatro Morato di Brescia.

Premio Carosone 2022

Premio Carosone 2022, Vacalebre: Carosoniani dentro

Pronta la nuova edizione del Premio Carosone che porterà in palcoscenico grandi protagonisti della musica nazionale: eccoli.

Immagina Film Festival

Immagina Film Festival 2022

Immagina Film Festival è la kermesse di video danza e di film sperimentali giunto ormai alla sua IV edizione e di cui vi raccontiamo.

Lascia un commento