Whoopi Goldberg in Sister Act
Whoopi Goldberg in Sister Act. Foto dal Web.

Sister Act 3 senza la Goldberg?

Chi l’avrebbe mai immaginato che a distanza di 26 anni dal primo Sister Act, diretto da Emile Ardolino, sarebbe tornata in scena la svitatissima suora. Eppure, sembra che qualche polemica stia già nascendo sul nuovo capitolo della saga (nel caso specifico, il terzo).

Whoopi Goldberg in Sister Act
Whoopi Goldberg in Sister Act. Foto dal Web.

Molte sorprese, ma di cui una sembrerebbe strana, quasi clamorosa. Il terzo film della “suora in azione”, infatti, sembrerebbe non vedere nel cast, la protagonista Whoopi Goldberg, colei che vestiva gli abiti di una duplice vita come Deloris Van Cartier e Suor Maria Claretta.

Si legge infatti che la Disney, abbia pianificato un nuovo film che sia a metà strada tra un remake ed un reboot, ma senza inserire l’attrice tra i protagonisti principali. Dai tabloid americani, si legge infatti la sua dichiarazione dell’essere presente forse solo “come una comparsa che cammina in una scena, giusto per dire di averne fatto parte”.

Sembra quindi che la Disney, abbia optato per un volto nuovo come protagonista del nuovo film, ed a dichiararlo è stata proprio la Whoopi Goldberg, al “Good Morning Britain”, dichiarando: “Sono stata alla Disney per chiedere l’elemosina, ma hanno deciso che sarebbero andati in una direzione diversa con Sister Act. Quindi non ci sarà Sister Act 3, ma una nuovissima versione di Sister Act, e immagino che apparirò mentre cammino, in una scena, per poter dire che ne ho fatto parte“.

Sarà veramente un ritorno della suora scalmanata senza la sua protagonista scalmanata? Noi vi terremo aggiornati!

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il primo ciak del cortometraggio The Lottery

The Lottery: primo ciak a Roma

Primo ciak nella città di Roma per il film The Lottery, diretto da Giuseppe De Lauri e basato sul racconto di Shirley Jackson.

Karate man

Karate Man: il film sulla vita di Del Falco

Arriva in prima visione su Amazon Prime Video il film Karate Man, diretto da Claudio Fragasso, sulla vita di Claudio Del Falco.

Una scena di Dirty Dancing

Dirty Dancing, nel 2024 un altro sequel?

Il film Dirty Dancing è una pietra miliare del cinema, e si parla di un sequel di cui parliamo con il coreografo Robert Fletcher.

Lascia un commento