E’ Simona Tabasco la protagonista di “Luna Park”

Sarà Simona Tabasco, notizia di pochi minuti fa, la protagonista assoluta della nuova serie targata Netflix, “Luna Park”. La nuova serie italiana, prodotta dalla Fandango, sarà on-line verso la fine del 2021. A far da scenario alle vicende della nuova serie, il litorale di Pomezia, Torvaianica, precisamente.

Simona Tabasco, protagonista di Luna Park su Netflix. Foto dal Web
Simona Tabasco e Lia Grieco, protagoniste di Luna Park su Netflix. Foto dal Web

La serie, in sei episodi, è creata e scritta da Isabella Aguilar. Alla regia, Leonardo D’Agostini e Anna Negri. Nella Roma degli anni ‘60, con la Dolce Vita a far da sfondo, si verifica l’incontro tra una giovane giostraia e una ragazza della Roma bene. Questo accadimento, ben presto, porterà due famiglie, agli antipodi tra di loro, a far chiarezza su un passato scomodo, guardando, in una maniera chiara, al futuro. Nel Luna Park si intrecciano e alternano i destini di diverse generazioni, in un percorso costituito da intrighi, segreti e nuovi amori.

La famiglia Marini vede Simona Tabasco nel ruolo di Nora, Tommaso Ragno nel ruolo di suo padre Antonio, Milvia Marigliano in quello di sua nonna Miranda. Mario Sgueglia è suo zio Ettore e Ludovica Martino sua madre Stella.

La famiglia Gabrielli è composta da Lia Grieco nel ruolo di Rosa, Guglielmo Poggi nel ruolo di suo fratello Giggi, Paolo Calabresi nei panni di Tullio, padre di Rosa e Giggi, e Fabrizia Sacchi in quelli della madre Lucia.

Alle vicende legate a queste due famiglie, si intrecciano quelle dei Baldi, composta da Lando, interpretato da Michele Bevilacqua, Doriana, che ha il volto di Lorenza Indovina, e i loro due figli, Matteo interpretato da Edoardo Coen e Simone da Alessio Lapice.

Potrebbe interessarti

Ficarra e Picone nel backstage di Incastrati

Incastrati: ecco la serie di Ficarra e Picone

Il primo ciak della serie TV per Netflix dal titolo Incastrati, si è tenuto lunedì 26 aprile a Palermo con Ficarra e Picone.

Una scena di Sulla stessa onda

Sulla stessa onda arriva su Netflix

Parliamo di "Sulla stessa onda", con la regia di Massimiliano Camaiti on-demand su Netflix dal 25 marzo 2021.

Marracash con Giuseppe Dave Seke in studio

Marracash: 64 barre di paura per Zero

E' uscito il nuovo brano di Marracash dal titolo "64 barre di paura" accompagnato da un videoclip per Zero di Netflix.

Lascia un commento