Maurizio Battista, ecco Scegli una carta

Uno spettacolo teatrale tutto nuovo per Maurizio Battista, che torna a grande richiesta in esclusiva su Comedy Central, il canale di Viacom Italia dedicato all’intrattenimento e alla comicità presente in esclusiva su Sky al canale 128, con lo show dal titolo “Scegli una carta“.

Lunedì 17 settembre alle 21.00 su Comedy Central (in esclusiva su Sky al canale 128) sarà proprio la domanda “Scegli una carta” a rappresentare il filo conduttore della performance del comico romano. Scegliere una carta, infatti, vuole dire prendere delle decisioni e tentare la sorte, come succede nella vita di tutti i giorni.

Durante lo spettacolo, della durata di due ore, Battista intratterrà il pubblico con la sua comicità leggera ma pungente, spassosa e verace. L’artista romano pescherà diverse carte che daranno vita ai suoi famosi monologhi, ognuno incentrato su un argomento diverso.

Maurizio Battista. Foto da ufficio stampa
Maurizio Battista. Foto da ufficio stampa.

Non ci resta altro che aspettare Maurizio Battista, tra i più noti comici di cabaret, che molto spesso con la sua satira prende di mira i comportamenti delle donne negli aspetti della quotidianità, portandoli all’eccesso. In molti suoi sketch ironizza su bizzarri articoli di giornale o annunci, tutti realmente pubblicati.

Dopo il successo di Io sono Battista (su Italia 1), lo si attende al Grande Fratello VIP (Canale 5).

Potrebbe interessarti

Dario Cassini e Gabriele Cirilli presentano Most Ridiculous

Most Ridiculous torna su Comedy Central

Un ritorno tanto atteso, quello della nuova stagione di Most Ridiculous su Comedy Central. Lo …

Most Ridiculous con Gabriele Girilli e Dario Cassini su Comedy Central

Most Ridiculous in onda su Comedy Central

Gabriele Girilli e Dario Cassini insieme per Most Ridiculous Partirà venerdì 16 febbraio, ed andrà …

Alessandra Moretti. Foto da Ufficio Stampa

Alessandra Moretti, una donna per Battista

Alessandra Moretti, l’artista nella vita di Maurizio Battista Alessandra Moretti ovvero: la donna dietro le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.