Teatro Maria Aprea - Stagione Teatrale 2019

Teatro Maria Aprea, stagione teatrale 2019

Apre i battenti la nuova stagione teatrale del Teatro Maria Aprea di Volla (NA). Appuntamento per il prossimo 1 marzo 2019, con una dedica particolare a questa stagione: quella a Tommaso Scarpato.

Sei saranno gli spettacoli che comporranno il ricco cartellone: dalla commedia brillante e comica, all’aspetto più riflessivo del teatro, fino all’esplosività della musica. Un cartellone ricco e variegato a sostegno del progetto #IOVALGO. Parte del ricavato andrà devoluto all’iniziativa lanciata dal Teatro Maria Aprea durante le festività natalizie e che pone al centro i giovani talenti e gli anziani.

Teatro Maria Aprea - Stagione Teatrale 2019

Si partirà con Gennaro Scarpato e Pasquale Palma e si chiuderà il 18 maggio con Gianfranco Portogallo.

Il Cartellone completo del Teatro Maria Aprea

1 marzo 2019 – Ore 20:30
LA STESSA STELLA
Gennaro Scarpato e Pasquale Palma

17 marzo 2019 – Ore 20:30
MADONNE DI DONNE
Vincenzo De Luca

6 aprile 2019 – Ore 20:30
SILVIA ED I SUOI COLORI
Aurelio De Matteis e Francesca Stizzo.
Regia di Agostino Chiummariello

13 aprile 2019 – Ore 20:30
TRULLO
Diego Sommaripa

11 maggio 2019 – Ore 20:30
MERCANTE DI ANIME E DI USURA
Vincenzo Borrelli

18 maggio 2019 – Ore 20:30
TUTTI POSSONO CAMBIARE…TRANNE NOI
Gianfranco Portogallo

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Una scena di Ti lascio tra un post

Ti lascio tra un post, in scena al Marconi

Musica, divertimento, risate: un mix di emozioni sul palco di Ti lascio tra un post, con il "varietà d'amore di ieri, oggi e domani"

Gianfranco Gallo in Quartieri Spagnoli. Foto di Giancarlo Cantone

Quartieri Spagnoli: la commedia musicale di Gallo incanta ancora Napoli

Quartieri Spagnoli di Gianfranco Gallo torna al Trianon Viviani e lo fa ottenendo nuovamente consensi di pubblico.

Sabrina Marciano. Foto di Roberta Beneduce

Sabrina Marciano: da danzatrice a Dancing Queen

Sabrina Marciano è una donna genuina e schietta e ci racconta la sua storia da danzatrice a Dancing Queen per Mamma mia.

Lascia un commento