La grande Magia al San Ferdinando

Napoli. Si presenta venerdì 20 dicembre 2013, ore 12, al Teatro San Ferdinando di Napoli, la fase conclusiva de La Grande Magia, il progetto di formazione, laboratorio e spettacolo promosso e realizzato, nell’ambito di ATT – Atelier Teatrali Territoriali, dall’assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, con il sostegno della Fondazione Eduardo De Filippo e della Fondazione Istituto Banco di Napoli.

Il progetto al suo secondo anno di attività, a cura dell’Associazione I Teatrini che ha coordinato le attività  in collaborazione con le associazioni Officinae Efesti e F.Pl.Femminile Plurale, porta sulla scena l’esperienza di formazione teatrale di 100 cittadini, tra bambini, ragazzi e donne del quartiere napoletano di San Lorenzo dove, nella seconda metà del 900, visse e lavorò Eduardo.

Con brevi momenti di spettacolo, tutti nel segno del grande drammaturgo napoletano, di cui nel 2014 ricorre il trentennale della scomparsa, interverranno alla presentazione Nino Daniele, assessore alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli, Luigi Marsano dell’Ass. I Teatrini, Marina Rippa dell’Ass. F.PL. Femminile Plurale, Agostino Riitano dell’Ass. Officinae Efesti, e con loro i delegati delle Fondazioni Eduardo De Filippo e Istituto Banco di Napoli.

Rimanete connessi con noi per avere maggiori informazioni su questo spettacolo che diventa un percorso di formazione per gli appassionati del genere.

Autore: Giuseppe Borsella

http://plus.google.com/+LagazzettadellospettacoloIt/

Potrebbe interessarti

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Giorgio Adamo in Vlad - Dracula

Vlad: Dracula in musical al Brancaccio

E voi conoscete la storia di Vlad? O lo conoscete meglio come il Conte Dracula? E se dovesse vederla in musical?

Lascia un commento