Estate Grottaferrata 2013

Estate Teatrale Grottaferratese 2013

Già Città del libro, per l’Estate 2013 Grottaferrata si conferma salotto culturale con una programmazione teatrale destinata a coinvolgere il grande pubblico con proposte artistiche di qualità, anteprime nazionali e grandi nomi con Estate Teatrale Grottaferratese.

Estate Teatrale Grottaferratese 2013

Gianfranco D’Angelo, Lello Arena, Pino Cerami, I Cerchi Magici, i fratelli Fornari sono i protagonisti che, a partire dal 13 luglio e fino a fine settembre 2013, animeranno il bellissimo scorcio del Fossato dell’Abbazia di San Nilo e Piazza Cavour chiamando a raccolta amanti del teatro e dell’arte, e tutti coloro che, alla ricerca di frescura per il corpo e per la mente, cercano la fuga dalle torride giornate romane.

Tutto con il sostegno economico del Comune di Grottaferrata e un’attenta politica artistica che coniuga il teatro di qualità a paesaggi urbani – e non solo – in grado di fare scenografia naturale e restituire a un pubblico vario la grandezza artistica della provincia italiana, ricca di ambientazioni uniche, valorizzando al tempo stesso il teatro e il territorio.

Attenti a sviluppare sia la qualità artistica, sia proposte fruibili anche da un grande pubblico – fortemente voluta dal Comune di Grottaferrata – si dà il via all’Estate Teatrale Grottaferratese 2013, il 13 luglio con un’anteprima nazionale allegra e attuale: “Il Re sono io” con Gianfranco D’Angelo, Barbara Bovoli, Fabrizio Apolloni, Paola Lorenzoni, Elisa Cutrupi. Una commedia dalle tinte irriverenti che, con un protagonista mattatore come Gianfranco D’Angelo, prende spunto dalle cronache attuali per raccontare con intelligenza e ironia le molte sfaccettature di una corrosiva critica al potere.

Il programma prosegue fino a fine settembre tra teatro, recital letterari e omaggi musicali con “Cerami legge Cerami” (18 luglio ore 21,00 – Piazza Cavour), “Siam venuti a cantar maggio” (21 luglio ore 21,00, fossato dell’Abbazia), “L’Avaro” di Moliere con Lello Arena (27 luglio ore 21,00, fossato dell’Abbazia) e “Fratelli d’Italia” (26 settembre ore 21.00, fossato dell’Abbazia).

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Giorgio Adamo in Vlad - Dracula

Vlad: Dracula in musical al Brancaccio

E voi conoscete la storia di Vlad? O lo conoscete meglio come il Conte Dracula? E se dovesse vederla in musical?

Lascia un commento