Tanta miseria e poca nobiltà: ecco Fabio Brescia

Tanta miseria e poca nobiltà

Un cast di soli uomini per Tanta miseria e poca nobiltà

Torna a grande richiesta con tre repliche l’evento comico dell’anno Tanta miseria e poca nobiltà (con simpatico sottotitolo “Che Scarpetta ci perdoni”) una rivisitazione della famosissima “Miseria e nobiltà” di Eduardo Scarpetta che torna al Teatro Troisi di Napoli nella versione di Fabio Brescia, il quale in maniera innovativa ed originale ambienta la situazione della commedia nell’epoca moderna e mette in scena soli uomini anche per ruoli femminili… un tocco in più di singolarità. Un’ispirazione nata dalla Compagnia dei Legnanese ma con travestimenti che conservano atipicità ed unicità.

I protagonisti sono Felice e Pasquale, che di mestiere svolgono l’attività di idraulico e gommista e per la forte crisi economica decidono di condividere un basso nel cuore di Napoli. Non mancheranno i colpi di scena, le improvvisazioni e  soprattutto le tante risate. Ruoli che calzano alla perfezione agli artisti che hanno potuto esprimersi con totale naturalezza e spontaneità.

Una compagnia di attori bravi e brillanti, da Fabio Brescia (a cui si deve anche l’estro dell’inventiva e del nuovo adattamento della divertentissima commedia) Nicola Vorelli, Rosario IppolitoStefano Ariota, Salvatore Catanese Carmine De Luca (che saranno i protagonisti di “On broadway” dal giorno 11 Marzo sempre al Teatro Troisi) Ciro SanninoGregorio Del Prete, Mariano GrilloMattia Grillo, Armando Iodice, Rosario Ippolito, Giorgio Sorrentino, Giosiano Felago e Rino Grillo.

I costumi di Tanta miseria e poca nobiltà sono realizzati da Pina Bonfantini e Maria Cira Iacomino.

Potrebbe interessarti

Natalia Moskal

Natalia Moskal: arriva la sua “Tu vuò fa l’Americano”

Parliamo di Natalia Moskal che torna con il nuovo singolo estratto dall’ultimo album “There is …

Frank Carpentieri e Antonio De Carmine Principe - Abituame

Abituame: da Napoli la voce di chi affronta quest’epoca

Abituame è un brano che vuole esprimere il grido disperato di coloro che si ritrovano …

Giovanni Ciacci

Giovanni Ciacci verso l’Isola dei famosi

Oggi parliamo di un personaggio spesso ospite del nostro quotidiano che sta vivendo ore movimentate: …

Lascia un commento