Ma il cielo è sempre più blu: 50 big per la Croce Rossa

“Ma il cielo è sempre più blu” dell’indimenticabile Rino Gaetano sarà interpretato da oltre 50 artisti della musica italiana a favore della Croce Rossa Italiana la cui iniziativa è stata supportata da Amazon che ha donato mezzo milione di euro e dalle principali associazioni industriali del settore musicale italiano, AFI, FIMI e PMI.

Ma il cielo è sempre più blu - Croce Rossa Italiana

La proposta di questa nobile iniziativa è nata dal giornalista musicale Franco Zanetti che attraverso il sito Rockol ha lanciato l’idea la quale è stata nell’immediato accettata da Takagi & Ketra e Dardust che hanno “radunato”, per l’appunto, tantissimi artisti.

Ai super big si unirà anche il nipote di Rino, ovvero Alessandro Gaetano. Nomi importanti e molto amati faranno sentire la loro voce in questa super versione: Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D’Alessio, Cristina D’Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek, Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni.

Il brano riadattato sarà trasmesso il giorno 7 maggio 2020 alle ore 18:00 su www.amazon.it/italianallstars4life.

Nel corso dell’evento saranno presenti alcuni dei sopracitati big per far sentire maggiormente la presenza a tutte le persone che in prima persona hanno avuto esperienza con il temuto virus. Dalla mezzanotte la canzone sarà, poi, disponibile per tutti. I diritti della stessa andranno, per l’appunto, in beneficio della Croce Rossa Italiana.

Potrebbe interessarti

guardaroba

Ecco il guardaroba post-pandemico

Per troppo tempo la clausura forzata ha inibito le velleità modaiole degli italiani: quasi 7 …

Un frame di La nuova peste

La nuova peste: il Covid in un docu-film

Emozionante docu-racconto sulla tragedia del Covid19 che arriva direttamente da Napoli, che prende il titolo di "La nuova peste".

Cinema on-demand

Cinema e pandemia: a vincere è il web

Parlare del mondo del cinema a partire dal 2020 con il cambiamento radicale nel settore dell'intrattenimento è impresa ardua.

Lascia un commento