Malia - Massimo Ranieri

Malia, ecco lo show di Massimo Ranieri

La magia di Malia che porta il nome di Massimo Ranieri

Massimo Ranieri nel 2015 in studio incise un album con brani a dir poco emozionanti raggruppati sotto il nome di Malia – Napoli 1950-1960, titolo più che indovinato essendo l’ascolto una vera e propria magia. Il progetto discografico è diventato anche progetto teatrale e ritornerà in scena al Teatro Diana da Venerdì 25 Maggio a Domenica 27 Maggio 2018.

Malia - Massimo Ranieri

Cinque grandi musicisti hanno collaborato alla realizzazione di Malia – Napoli 1950-1960 : Enrico Rava (tromba e flicorno), Stefano Di Battista (sax alto e sax soprano), Rita Marcotulli (pianoforte), Riccardo Fioravanti (contrabbasso) e Stefano Bagnoli (batteria).

Il progetto è un sentiero da percorrere verso atmosfere magiche, quelle che riescono a trasmettere le grandi canzoni classiche napoletane, in tal caso quelle comprese fra gli anni Cinquanta e l’inizio dei Sessanta: Nun è peccato, Tu vuò fà l’americano, Doce doce’, Na voce ‘na chitarra e ‘o ppoco ‘e luna,Ue ue che femmena, Luna caprese, ‘O sarracino, Anema e core, sono solo alcuni dei brani compresi nell’album Malia – Napoli 1950-1960 a cui è seguito Malia II con altrettanti brani stupefacenti, rivisitati sempre in chiave contemporanea, tra questi si ricordano: Torero, Luna rossa, Malafemmena, Musetto, Strada ‘nfossa, Indifferentemente, Giacca rossa ‘e russetto…

Come viene spiegato in una nota, “malìa” è un termine del dialetto napoletano che sta ad indicare un incantesimo, una magia di seduzione, il fascino provocato da qualcosa di irresistibile, complice anche la voce possente dell’istrionico e instancabile Massimo Ranieri che riesce sempre a sorprendere e regalare continue emozioni.

Oltre alle  sopra-citate date napoletane previste per Maggio, segnaliamo anche il 5/6 Aprile Milano (Teatro Dal Verme), il 07/08 Aprile a Torino (Teatro Alfieri) ed il 09/10 Aprile a Genova (Teatro Politeama).

Massimo Ranieri è altresì in tour con lo spettacolo “Sogno e son desto” che lo vedrà impegnato per tutto il 2018 con tantissime date sia in Italia che all’estero, a dimostrazione della sua instancabile voglia di comunicare e continuare a trasmettere la passione per il canto e la musica come solo i grandi artisti sanno fare.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Fabio Moresco. Foto di Fabio Pirazzi

Fabio Moresco: il ritmo del Banco del Mutuo Soccorso

Ill Banco del Mutuo Soccorso pubblica l’inedito Orlando: Le Forme dell’Amore e noi ne parliamo con il ritmico Fabio Moresco.

Nino D'Angelo - Il poeta che non sa parlare

Nino D’Angelo: ecco le date del tour 2023

Il Poeta che non sa parlare – Tour 2023 di Nino D’Angelo riparte con una serie di date. Ecco il calendario dei concerti dell'artista.

Claudio Baglioni live

Claudio Baglioni raddoppia a Caserta

Claudio Baglioni sarà alla Reggia di Caserta per un doppio esilarante concerto che racconterà i 50 anni della sua straordinaria carriera.

Lascia un commento