Marco Mengoni, Essenziale Tour a Cagliari

In testa alle classifiche per i dischi venduti dopo la vittoria al Festival di Sanremo con il brano l’Essenziale, Marco Mengoni arriva in Sardegna sull’onda dei ripetuti successi nelle varie tappe della tournèe estiva.

Il “Re matto” sarà il grande protagonista dell’unica data nell’isola in programma a Cagliari  martedì 6 agosto alle  ore 21.45 all’Arena Sant’Elia (zona lato mare).

Già impegnato dal 12 al 18 maggio scorso all’Eurovision Song Contest di Malmö in Svezia dove ha rappresentato l’Italia nella più importante competizione canora europea, Mengoni con l’Essenziale Tour ha costruito uno spettacolo seguendo una regola base per coinvolgere al massimo il pubblico: “Condivisione”.

E’ questa infatti, la parola d’ordine da cui si sviluppato il progetto #Prontoacorrere, l’album di inediti uscito il 19 marzo scorso e da subito attestatosi in cima alle classifiche per le vendite. Così come il singolo “L’Essenziale” che, dopo l’inatteso e straordinario exploit  sanremese, è già  multi platino sbancando i record di permanenza al primo posto tra le top ten. Con questo brano, scritto a sei mani con Casalino e De Benedittis, l’artista ha anche conquistato la vetta delle graduatorie con svariati milioni di visualizzazioni su internet.

«#Prontoacorrere rappresenta l’immagine che ho di me in questo momento… – ha dichiarato Marco Mengoni – correre verso il futuro, vivendo consapevolmente il presente pronto a ciò che succederà. Sempre in divenire. Questo album e’ un insieme di immagini, di idee, di esperienze, di incontri, è un anno di vita intenso che ho voluto riassumere con un’azione: correre, ricercando la concretezza, l’appartenenza alla terra. Pronto a correre quindi, cercando di assorbire i colori.

Il concerto con una scenografia volutamente “essenziale” propone un clima emozionante che sta a sottolineare la varietà di ciascuno dei brani proposti in scaletta. Si parte con “Prontoacorrere“, la title track dell’album firmata Mark Owen e da Marco stesso insieme ad Ermal Meta, per arrivare a pezzi più complessi come “Non passerai” di Toby Gad (If you were a boy….). E non mancano “Bellissimo” scritto da Gianna Nannini, Gino Pacifico, e Davide Tagliapietra; “La valle dei re” di Cesare Cremonini, introdotta da un breve monologo auotoironico. E ancora “Spari nel deserto”, composta da Ivano Fossati che ha voluto collaborare con Marco a testimonianza e conferma della stima per un artista sempre più non solo un eccellente “interprete” ma uno dei più interessanti cantautori del panorama italiano.

Sul palcoscenico Marco Mengoni sarà accompagnato da sei straordinari musicisti: Luca Colombo, direttore musicale, che ha arrangiato tutte le parti musicali per l’Essenziale Tour, Gianluca Ballarin al piano tastiere, Giovanni Pallotti al basso, Andrea Pollione all’organo e alle tastiere, Peter Cornacchia alla chitarra, Davide Sollazzi alla batteria.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Fabio Moresco. Foto di Fabio Pirazzi

Fabio Moresco: il ritmo del Banco del Mutuo Soccorso

Ill Banco del Mutuo Soccorso pubblica l’inedito Orlando: Le Forme dell’Amore e noi ne parliamo con il ritmico Fabio Moresco.

Nino D'Angelo - Il poeta che non sa parlare

Nino D’Angelo: ecco le date del tour 2023

Il Poeta che non sa parlare – Tour 2023 di Nino D’Angelo riparte con una serie di date. Ecco il calendario dei concerti dell'artista.

Claudio Baglioni live

Claudio Baglioni raddoppia a Caserta

Claudio Baglioni sarà alla Reggia di Caserta per un doppio esilarante concerto che racconterà i 50 anni della sua straordinaria carriera.

Lascia un commento