Nu’ Tracks: il quartetto Sesè Mamà all’INAF di Capodimonte

Un’esperienza d’ascolto da vivere tutta d’un fiato. Si è svolto presso l’INAF Istituto Nazionale di Astrofisica a Capodimonte, il secondo appuntamento live del Nu’ Tracks Vibes from the world.

Un progetto tutto al femminile, Sesè Mamà è un incontro di suoni e di persone, aggiungendo il contributo dei diversi strumenti e delle differenti armonie ed esperienze musicali del quartetto che fanno parte del progetto, si è generata una progressiva trasmutazione dei linguaggi sfociata in un’unica nuova espressione musicale.

Di seguito una gallery a cura di Fabiana Privitera:

Propongono un viaggio senza confini attraverso generi che spaziano dal jazz europeo, blues, vibrazioni latine, folk napoletani, che si incontrano delineando un percorso musicale originale e coinvolgente. Quattro affascinanti artiste napoletane, di grande livello che ha messo chiaramente in risalto sia le qualità compositive e pianistiche di Elisabetta Serio, sia il grande senso musicale del trio Brunella Selo, Annalisa Madonna e Federica Grecia Mottola.

Una serata ricca di musica, performance, cultura e spettacolo, in un’atmosfera strabiliante e carica d’adrenalina, in cui il ricavato è stato devoluto per contribuire e sostenere il lavoro della Fondazione Italiana “Leonardo Giambrone” per la Guarigione dalla Talassemia.

Lo spettacolo è stato inaugurato sulle note del brano “Jesce”, a seguire il pubblico è stato divorato da un repertorio ricco di melodie delicate e avvolgenti che caratterizzano il loro sound unico. Da “16 “, “Les entrailles” a “Senza paura”, lo show ha ottenuto un successo strepitoso, un lavoro fresco, suggestivo con un denominatore comune, la ricerca di temi accattivanti, di arrangiamenti raffinati e il loro sviluppo coerente mai scontato; il brano “Afrika”, ha raccolto i consensi finali.

Nu’ tracks ha come obiettivi l’esplorazione di nuove realtà artistiche ed etiche, italiane e non, combinandole con la scoperta o rivalutazione di luoghi in cui favorire la contaminazione culturale.

Un festival itinerante che, col patrocinio del Comune di Napoli ed in collaborazione con “Cuore di Napoli”, porta autentici esempi di world music in differenti punti della città.
Sabato 8 giugno, l’ultimo imperdibile appuntamento del “Nu’ track” con il concerto di Arsene Duevi al Centro di Cultura Domus Ars di Napoli, all’interno della Chiesa di San Francesco delle Monache.

Autore: Chiara Arciprete

Potrebbe interessarti

Raimondo Vianello

Premio Raimondo Vianello: la 1a edizione

Oggi parliamo dell'arrivo del Premio Raimondo Vianello e delle dichiarazioni della conduttrice dell'evento Barbara d'Urso.

I saluti del Red Carpet del Cuore 2022

Red Carpet del Cuore 2022 – Foto

Si rinnova l'appuntamento annuale con il Red Carpet del Cuore, che si è tenuto sabato 19 novembre nella sua IX edizione.

Giorgio Panariello protagonista de Il Panariello che verrà. Foto Ufficio Stampa.

Giorgio Panariello: il Capodanno al Gran Teatro Morato

Per i fan di Giorgio Panariello in tutta Italia c'è un appuntamento speciale il prossimo 31 dicembre al Teatro Morato di Brescia.

Lascia un commento