Davide de Marinis: la prima cosa dopo la ripresa? Abbracciare la famiglia

La Gazzetta dello Spettacolo è ben lieta di ospitare nuovamente un caro amico, Davide de Marinis, il quale ci ha raccontato qualcosa della sua quarantena dovuta all’emergenza sanitaria, ed ha ribadito il concetto del suo progetto benefico di cui vi abbiamo già parlato qualche giorno fa per l’Ospedale di Formia.

Gli amici di Davide De Marinis - Andra tutto bene

Bentornato Davide De Marinis, è sempre un piacere averti con noi. Grande il successo della tua iniziativa legata alla canzone “Io resto a casa”. Vuoi parlarcene?

Grazie a voi. Andrà tutto bene #IoRestoACasa è un progetto fortemente legato alla beneficenza e all’Ospedale Dono Svizzero di Formia. Bisogna comprare tutti insieme un respiratore ad alti flussi per il reparto di neonatologia e pediatria. Abbiamo bisogno di tutti coloro che sentono nel cuore di donare solo un euro scaricando la canzone “Andrà tutto bene” con “Gli amici di Davide” da qualsiasi digital store musicale oppure donando tramite banca. L’eventuale donazione con Causale “Ospedale Formia Andrà tutto bene” va fatta a Partita del Cuore, Biper Banca, IBAN IT30Y0538701609000035058797.

Come hai vissuto questo periodo di quarantena?

Ho vissuto questo periodo di quarantena ovviamente stando a casa come tutti gli italiani. Ho cercato sempre di rimanere positivo e propositivo Mi ha aiutato molto la musica.

Una raccomandazione che ti senti di esternare ai nostri lettori a emergenza finita?

Raccomandazione è quella di rimanere sempre prudenti nei nostri spostamenti e attività quotidiane fino a che tutto sarà completamente passato.

In cosa ti ha cambiato questa situazione improvvisa e inimmaginabile?

Non credo di essere cambiato ma sicuramente mi sento più prudente e consapevole.

La prima cosa che farai non appena sarà possibile tornare alla “normalità”?

La prima cosa che farò quando potrò uscire di casa sarà andare a camminare passeggiare nel parco e a piedi a raggiungere casa di mia sorella e salutare e rivedere mia mamma, i miei nipoti, mia sorella, mio cognato… insomma gli affetti più cari.

Grazie per il tempo dedicatoci e grazie del bel progetto… ne approfitto e ti chiedo… sarai nuovamente con noi per l’iniziativa di VIP&BAU contro l’abbandono degli animali?

Grazie grazie a voi e ovviamente sono a disposizione per la vostra iniziativa VIP&BAU perché gli animali bisogna amarli proteggerli sempre.

Ricordiamo che il progetto di Davide de Marinis è in collaborazione con Teniamoci per mano ONLUS – Distretto Aurunco e Nazionale Italiana Cantanti.

Il video, a scopo benefico, è distribuito su tutte le piattaforme digitali. Le donazioni saranno devolute al progetto AIRVO 2 del Distretto Aurunco per l’acquisto di un respiratore pediatrico da donare al reparto di pediatria e neonatologia dell’Ospedale Dono Svizzero di Formia (Latina).

Potrebbe interessarti

Tennis e Friends 2020

Tennis e Friends 2020: il Covid non ferma la X edizione

Anche se con circa un mese di ritardo rispetto a quanto avevamo annunciato in precedenza, …

Bauli In Piazza a Milano. Foto dal Web

Bauli In Piazza: lo spettacolo manifesta per la ripartenza

Lo scorso 10 ottobre, a Milano in piazza Duomo, si è svolta la manifestazione pacifica …

Dottor Simone Napoli. Foto di Mariano Marcetti

La mascherina: Covid-19, glamour e non solo…

Oggi parliamo della mascherina, che negli States è l’accessorio rappresentativo dell’estate. Ma attenzione, si parla …

Lascia un commento