SiciliAmbiente Film Festival 2020: il focus sui cambiamenti climatici

Parliamo oggi di SiciliAmbiente Film Festival, il festival internazionale, da sempre importante punto di riferimento per il cinema più attento alle tematiche ambientali del pianeta e ai diritti umani, rilancia la XII edizione dal 4 all’8 agosto 2020 a San Vito Lo Capo (Trapani).

SiciliAmbiente Film Festival 2020

Le novità e le conferme

Tra le novità di quest’anno un focus dedicato ai cambiamenti climatici che vedrà coinvolte anche le campagne di Greenpeace Italia e Amnesty International Italia, da anni partner del festival diretto da Antonio Bellia, con la direzione organizzativa di Sheila Melosu.
Alle storiche sezioni in concorso di documentari internazionali, cortometraggi e film d’animazione, a partire da quest’anno si aggiunge il concorso internazionale per lungometraggi di finzione.

Le dichiarazioni

Antonio Bellia dichiara: “La complessa situazione che stiamo vivendo in questi mesi ci porta inevitabilmente a rimodulare il nostro festival nel rispetto delle normative vigenti in materia di salute pubblica. Crediamo fortemente nell’opportunità di svolgere la manifestazione e vogliamo dare un segno di speranza e di incoraggiamento ai registi, produttori, attori che tanto si sono impegnati nella realizzazione delle loro opere e vogliamo lanciare un segnale al pubblico che da 12 anni segue il festival con passione e attenzione alle tematiche a noi care: ambiente e diritti umani. Vogliamo dare anche un segnale positivo al territorio che dalla prima edizione ci ospita e alle istituzioni che ci sostengono“.

Giuseppe Peraino, sindaco di San Vito Lo Capo, aggiunge: “Sono lieto di ospitare per la dodicesima volta il SiciliAmbiente Film Festival, una manifestazione che ci rappresenta fortemente. Attraverso il cinema si può riflettere su temi delicati e impellenti quali la tutela dell’ambiente che tanto sta a cuore alla mia Amministrazione e al nostro territorio. Essa rappresenta infatti la fonte primaria dell’economia della nostra cittadina“.

L’assessore regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo Manlio Messina aggiunge: “Negli ultimi sei mesi il mondo è cambiato, a causa della pandemia da CoronaVirus che ci ha costretti a modificare le abitudini delle nostre vite con tutte le manifestazioni e gli eventi che sono stati cancellati, mentre molti altri festival hanno scelto di mettere le loro proposte su piattaforme online utilizzando anche i canali social più diffusi. La scelta di organizzare SiciliAmbiente Film Festival a San Vito Lo Capo, che sottolineo tra le più rinomate località turistiche italiane – prosegue Messina – non soltanto offre un bel segnale di ritorno a una vita normale, ma conferma che cinema e cultura possono contribuire alla valorizzazione e promozione del nostro territorio diventando un sostegno diretto anche al turismo. La cultura attraverso la testimonianza civile del cinema sui temi dell’ambiente e ai diritti civili si trasforma in occasione di turismo“.

Potrebbe interessarti

Sergio Rubini, premio alla carriera dell'Ischia Film Festival 2020. Foto da Ufficio Stampa

Ischia Film Festival 2020: gli ospiti

Tornano i festival cinematografici live e tocca ad Ischia Film Festival, che sarà il primo …

Una foto della scorsa edizione de La Guarimba International Film Festival

Tutto pronto per La Guarimba International Film Festival 2020

Sarà una edizione sicuramente ridotta quella del 2020 per La Guarimba International Film Festival ad …

Ischia Film Festival

Ischia Film Festival Live 2020

Confermata dal 27 giugno al 4 luglio 2020 la diciottesima edizione di Ischia Film Festival, …

Lascia un commento