Wo-Men, Religion Today e donne

Saranno gli intensi film a soggetto proposti in collaborazione con il Cineforum di Trento a scandire il programma di Religion Today Filmfestival. Le proiezioni pomeridiane avranno inizio alle 15.30 al Teatro San Marco di Trento e saranno commentate con particolare attenzione al pubblico del Centro Servizio Anziani di via Belenzani in collaborazione con la cooperativa Kaleidoscopio.

Martedì 15 ottobre, alle 15.30, verrà proposto “L’anima attesa” di Edoardo Winspeare (Italia, 2012, 40′), dedicato a don Tonino Bello. Il film racconta di un viaggio fisico e spirituale sulle orme del vescovo di Molfetta e del suo messaggio radicale di cura dell’Altro. In serata, dalle 20.30, il programma vedrà anche la partecipazione del grande regista iraniano Rasoul Sadrameli che presenterà il film “Waiting for a Miracle” (Iran, 2012, 86′).

Tra crudeltà, occasioni mancate, rimpianti e parole non dette, una coppia infelice, con una figlia disabile, affronta il viaggio verso la città santa di Mashad nell’attesa di un miracolo.

Martedì ad Arco, presso il Palazzo dei Panni, a partire dalle 20.30 sono in programma proiezioni in collaborazione con “La biblioteca per la pace”, il tradizionale cartellone di appuntamenti con scrittori e operatori impegnati concretamente nella diffusione della cultura della pace organizzato dal Comune di Arco e della Biblioteca civica “Bruno Emmert”.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il primo ciak del cortometraggio The Lottery

The Lottery: primo ciak a Roma

Primo ciak nella città di Roma per il film The Lottery, diretto da Giuseppe De Lauri e basato sul racconto di Shirley Jackson.

Karate man

Karate Man: il film sulla vita di Del Falco

Arriva in prima visione su Amazon Prime Video il film Karate Man, diretto da Claudio Fragasso, sulla vita di Claudio Del Falco.

Una scena di Dirty Dancing

Dirty Dancing, nel 2024 un altro sequel?

Il film Dirty Dancing è una pietra miliare del cinema, e si parla di un sequel di cui parliamo con il coreografo Robert Fletcher.

Lascia un commento