Morning Show a Città della Scienza

Morning Show Città della Scienza

Il 4 marzo 2013 lo Science Center della Città della Scienza soccombeva alle fiamme, oggi nel 2° anniversario di quella tragica notte si respira aria di festa, con un evento ricco dal programma ricco di interventi.
In mattinata presso il Teatro Galilei 104 si è svolto il Morning Show con l’intervento delle numerose scuole che si sono adoperate nell’allestimento di alcune performance teatrali e musicali.

Nell’area antistante l’ex Science Center risuona il vociare allegro degli studenti e la musica proveniente dal Teatro Galilei 104 durante le esibizioni alternate delle scuole iscritte al contest musicale-teatrale che si conclude oggi dopo due settimane di preparazione.

Studenti protagonisti, attori per solidarietà e impegno della loro testimonianza per un territorio che vuole crescere all’insegna della dinamicità ed integrità, ai quali non è mancata l’indole artistica insita nel genoma del popolo partenopeo.

Gli istituti scolastici iscritti al contest che si sono esibiti sono:
Istituto Comprensivo Pietro Romano di Torre del Greco in Coro Armonia/Orchestra Scuola
IPSA ‘De Medici’ di Ottaviano con Edison De Alessandro cantante
Scuola Secondaria Statale di 1° ‘Pirandello Svevo’ Napoli con l’Orchestra della scuola
ITIS ‘Galileo Ferraris’ Napoli con Peppe Diego Buonocore cantautore
Istituto Superiore ‘G.Minzioni’ di Giugliano in Campania -Napoli
Istituto Superiore ‘Adriano Tilgher’ di Ercolano nel Lip Dub di Rocco Hunt ‘Vieni con me’
Istituto Superiore Nitti di Napoli con Nitti Band

In particolare la registrazione del video musicale da parte degli studenti di Ercolano, con base di Rocco Hunt , il lip dub divenuto fenomeno partecipativo a carattere virale,  volutamente girato nell’area antistante l’ex Science Center come riqualificazione di un territorio violato dalle fiamme.

La festa a Città della Scienza è appena incominciata.