Livio Leonardi conduttore di Paesi che vai su Rai 1
Livio Leonardi conduttore di Paesi che vai su Rai 1

Paesi che vai: torna il programma itinerante di Rai 1

Tutto pronto per il ritorno su Rai 1 della storica trasmissione “Paesi che vai” con Livio Leonardi e patrocinato dal MiC.

In questa prima puntata, si racconteranno le straordinarie opere architettoniche di Andrea Palladio, ma non solo, in quanto il conduttore ci porterà nelle piazze più belle e ci farà scoprire paesaggi mozzafiato della bellissima Vicenza.

La prima puntata di Paesi che vai

Definita anche “la perla del Rinascimento Veneto”, Vicenza è una città dalle antiche origini. Era il 49 a.C. infatti, quando divenne “Municipium” romano con il nome di “Vicetia”. È sotto il dominio della Repubblica di Venezia però, che raggiunse il periodo di massimo splendore, soprattutto grazie alle straordinarie opere architettoniche di Andrea Palladio. Il geniale architetto infatti, trasformò la città, progettando e realizzando, nel suo inconfondibile stile classico, opere immortali. Ed è proprio grazie a queste straordinarie opere d’arte che, nel 1994, l’Unesco ha deciso di inserirla nella lista dei Patrimoni dell’Umanità, “avendo esercitato una forte influenza sulla storia dell’architettura, dettando le regole dell’urbanesimo nella maggior parte dei paesi europei e del mondo intero”.

Col consueto linguaggio fiabesco, che da sempre contraddistingue il noto programma di Rai Uno, e quella capacità di far rivivere il passato nel racconto televisivo, Livio Leonardi – insignito proprio per questi motivi di importanti riconoscimenti quali la Medaglia d’Oro della Società Dante Alighieri per la diffusione della lingua e della cultura italiana nel mondo – immergerà quindi il proprio racconto nella storia del geniale architetto, e si addentrerà tra le mura di alcune delle due magnificenti opere.

Partendo da Villa Godi Malinverni, dove Palladio accoglierà il conduttore, il racconto proseguirà all’interno dell’edificio simbolo del “Palladianesimo”: Villa Almerico Capra, detta anche la “Rotonda”. Le telecamere si sposteranno poi alla Basilica Palladiana, a Villa Caldogno e al Teatro Olimpico, ed entreranno, infine, all’interno del Santuario della Madonna di Monte Berico… un edificio sacro che racchiude una storia davvero particolare. Storie e atmosfere ricostruite, come in una fiction storica, da personaggi in costume d’epoca.

Ma non è finita qui… sempre con Livio Leonardi – vincitore del Premio Internazionale “Visioni” della Fondazione (Agnelli) Civita di Bagnoregio – andremo anche alla scoperta di alcune location che hanno fatto da sfondo a celebri pellicole del panorama cinematografico italiano e internazionale.
E infine “Paesi che vai” si immergerà nella natura incontaminata dell’Altopiano di Asiago, popolato da innumerevoli specie di animali selvatici, piante, funghi e fiori dai mille colori e profumi.

Appuntamento dunque su Rai Uno, domenica 3 ottobre alle 9.40 per un racconto indimenticabile dentro la storia.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Cosetta Turco

Cosetta Turco: tornerei volentieri in televisione

Una carriera felice nell'ambito dello spettacolo, per Cosetta Turco, ed un figlio ed un marito e tanti nuovi progetti.

CortoVINCEndo

CortoVINCEndo: Largo ai Corti in TV

Successo per il programma tv “CortoVINCEndo – Largo ai Corti” ideato da Francesco Fiumarella, del "Premio Vincenzo Crocitti".

FakePage. Il cast artistico e tecnico della prima edizione. Foto dai social network

FakePage: la sitcom torna in 2.0

Tutto pronto per il ritorno della sitcom FakePage per la seconda stagione, che andrà in onda sull'emittente campana TeleCapri.

Lascia un commento