Di Mamma ce n’è una sola con Vincenzo Salemme
Di Mamma ce n’è una sola con Vincenzo Salemme

Vincenzo Salemme torna con il teatro in TV

Torna nuovamente a partire da questa sera, l’appuntamento sul piccolo schermo con il teatro di Vincenzo Salemme.

Dopo il grande successo ottenuto lo scorso dicembre, torna ora su Rai 2 lo show “Salemme il bello… della diretta!: con tre commedie in compagnia dell’arte di Vincenzo Salemme, uno dei più importanti personaggi del teatro italiano.

Dal 23 aprile, in prima serata, avremo la possibilità di rivedere tre delle sue commedie più amate dal pubblico, da lui scritte, dirette e interpretate, andate in scena in diretta televisiva dall’”Auditorium Domenico Scarlatti” della sede Rai di Napoli alla fine dello scorso anno, conquistando il consenso di critica e spettatori: “Di Mamma ce n’è una sola” (il 23 aprile); “Sogni e bisogni” (il 30 aprile) e “Una festa esagerata” (il 7 maggio). Tre opere con cui Vincenzo Salemme negli ultimi 20 anni ha saputo interpretare in maniera eclettica i vari sentimenti della vita, attraverso personaggi dalle sfaccettature diverse.

Le commedie in onda

Di Mamma ce n’è una sola: uno spettacolo sulle finzioni, sui paradossi, dove l’attore veste i panni femminili e dove si mescolano dialetti diversi, dal napoletano arcaico a quello dell’entroterra campano, dalla parlesia (linguaggio codice dei musicisti napoletani) a vocaboli di fantasia.

Di Mamma ce n’è una sola con Vincenzo Salemme
Di Mamma ce n’è una sola con Vincenzo Salemme

Sogni e bisogni: è stata rappresentata per la prima volta nel 2001 ed è una vera commedia dell’arte, una favola divertente perché parte da un presupposto surreale: il distacco di un… attributo dal corpo del proprio “padrone”.

Una festa esagerata: datata 2016 racconta in chiave realistica e divertente il lato oscuro e grottesco dell’animo umano con l’obiettivo non solo di strappare risate, ma al tempo stesso di invitare le persone al dialogo e al rispetto reciproco. Una commedia che nel 2018 è diventata anche un film.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Lorenzo Balducci

Lorenzo Balducci: vivo la mia vita giorno dopo giorno

Attualmente in teatro con "Fake", per la regia di Riccardo Pechini e Mariano Lamberti, l'attore Lorenzo Balducci si racconta.

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Lascia un commento