Miriam Landi: la TikToker che si schiera con la lingua napoletana

Che TikTok sia ormai uno dei social network più seguito dai giovanissimi è risaputo, ed oggi incontriamo Miriam Landi, la giovanissima TikToker napoletana che dopo l’esperienza televisiva ad Italia’s Got Talent, ha dimostrato sempre più quanto ci tiene a diffondere la cultura della sua lingua: il Napoletano.

Benvenuta su La Gazzetta dello Spettacolo a Miriam Landi. Hai ricevuto lo scorso anno, un premio (Fashion Gold) per la tua attività da TikToker. Che cosa ne pensi?

Grazie a voi. Diciamo che è stata una sensazione forte e che mi ha emozionata… non me l’aspettavo, anche se ne sono felice data la mia giovane età. Mi sono sempre detta che tutto quello che faccio è un gioco ancora per me, ovviamente mi piacerebbe continuare questo percorso nello spettacolo… Il bello è che faccio ciò che voglio e mi piace: e vedo che piace anche ai ragazzi di Napoli che mi seguono sui social.

Miriam Landi

Tu e Napoli. Parliamo di questo rapporto?

E’ un ottimo rapporto: è una sorta di riscatto per me e la città. Molti criticano l’idea di spingere forte la napoletanità, e invece io penso che la cosa giusta sia ascoltare chi fa i complimenti a queste volontà di raccontare la propria città. TikTok è un mezzo per raccontare oggi e spero di far comprendere a tutti la motivazione che spinge una ragazza di questa città a raccontare la sua cultura.

Ti senti un po’ un personaggio dello spettacolo? Vorresti diventare un’attrice o una showgirl?

Assolutamente non mi ci sento ancora, vorrei studiare… lo diventerò un giorno magari. Spero di poter salire su un palco più cosciente, anche se sicuramente è una parte di me. Mi piacerebbe però che quello diventasse il mio pane quotidiano.

Se parliamo di musica invece?

Facilissimo! Ascolto le canzoni di Pino Daniele e mi capita di commuovermi ascoltandole… ma poi apprezzo anche Beyoncé, o Lady Gaga e le trovo fenomenali! Comunque la musica è qualcosa di più di una semplice canzone, perché quando ti trovi da sola con lei, spesso ti risponde.

Come ti vedi tra 10 anni?

Come oggi, anche se quello che faccio adesso, non lo chiamo proprio “lavoro”, ma è quello a cui punto tra 10 anni: voglio essere un’anziana felice e soddisfatta della mia vita… soprattutto molto serena!

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Ludovico Aldasio

Ludovico Aldasio è The Good Morning Man

Intervista all'eclettico, dinamico e un vulcano d’idee, Ludovico Aldasio, il suo profilo Instagram, da ben 2,4 miiloni di follower

Francesca Teodori

Francesca Teodori, parliamo di positività

Oggi incontriamo Francesca Teodori, influencer che si sta facendo largo nella community di Instagram, con i suoi 78k follower.

Paolone Il Paparazzo

Paolone Il Paparazzo: chi è il fotografo social

Ecco Paolone Il Paparazzo, personaggio che si contraddistingue per la sua stazza, il suo lavoro, e per la sua presenza social.

Lascia un commento