Salvatore Gisonna - Ci può stare

Salvatore Gisonna, successo per la chiusura del Premio Charlot 2016

Salvatore Gisonna - Ci può stare

Con il suo spettacolo, Salvatore Gisonna dona gioie e riflessioni

Termina l’edizione 2016 del Premio Charlot con lo spettacolo di Salvatore GisonnaTutto in uno show? Ci può stare“. Nella suggestiva location del Teatro dei Barbuti, al Centro Storico di Salerno e con ingresso libero, Gisonna ha accompagnato il pubblico con la sua ironia attraversando gli aspetti del quotidiano e dell’italiano medio.

Riflessioni e sputni sulla vita e soprattutto sugli essere umani dalle caratteristiche generalmente esasperate, ma anche sui volti noti che quotidianamente sono davanti ai nostri occhi. Le riflessioni con gli occhi di Salvatore Gisonna cabarettista mattatore, “accompagnato” dai personaggi presentati in TV nella trasmissione Made in Sud.

Il premio Charlot è la kermesse di comicità, cultura e spettacolo che ogni anno premia i volti noti e nuove promesse italiane e ieri alla presenza del Patrono del Premio Charlot Claudio Tortora e di Gianluca Tortora, gli applausi del pubblico per presentare anche il cartellone del nuovo Teatro dei Barbuti.

Lo show prodotto dalla Made in Eventi, ha visto accanto a Gisonna la voce narrante di Luca Silvestri, accompagnato dalle note di Lorena Bartoli e dal corpo di ballo composto da Giancarlo Grosso, Miriam Caruso, Simona Mirarchi, Alessia Caliendo e Jessica Corvino.

E visto che la vita è uno show… “Tutto in uno show? Ci può stare”. Sulla nostra pagina ufficiale di Facebook, le foto della serata:

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

FaziOpenTheater 2022-23

FaziOpenTheater: la rassegna 2022-23

FaziOpenTheater, Rassegna Nazionale Teatro – Danza – Arti Performative presenta gli spettacoli del cartellone 2022/23.

NEST stagione teatrale 2022-23

NEST: stagione teatrale 2022-23

Tutto pronto per la stagione teatrale 2022-23 del teatro NEST di Napoli, che si presenta con un cartellone ricco di novità.

Michele Di Mauro

Michele Di Mauro: mi sento un operaio dello spettacolo

Ama definirsi un semplice "operario" dello spettacolo: incontriamo a tu per tu l'attore, doppiatore e regista, Michele Di Mauro

Lascia un commento