Parthenopers e il sarrismo perduto

Infinite le visualizzazioni per il video che sta impazzando sui social dal titolo “Parthenopers e il sarismo perduto”, realizzato da Popcorn,
la nuova realtà produttiva creata da Pasquale Palma, Gennaro Scarpato, Diego Laurenti e Antonio Scarpato con la voglia di ideare nuovi contenuti collaborando artisticamente.

I Parthenopers sul Sarrismo perduto
I Parthenopers sul Sarrismo perduto

“Punire i napoletani che sbagliano e continuano a sbagliare non è un’impresa facile. Pare impossibile colpire un popolo con una personalità così grande e troppe cose a cui pensare. Che l’unico modo per ferirli sia l’ingaggio di Maurizio Sarri alla Juventus? Riusciranno finalmente a capire la lezione e a smetterla di fare scelte azzardate, o i Parthenopers dovranno tornare ad agire?”

“Parthenopers e il sarismo perduto” ha tra i protagonisti Pasquale Palma, Gennaro Scarpato, Diego Laurenti e Vincenzo De Honestis che intendono, in maniera scherzosa e goliardica, svelare finalmente tutta la “verità” su Sarri alla Juventus.

In questa simpatica occasione abbiamo incontrato Pasquale Palma al quale ho chiesto da dove nasceva l’idea di Parthrnopes: L’idea nasce dalla voglia di raccontare in modo surreale il momento che vive la città di Napoli. Ci siamo immaginati che una sorta di SuperCattivo voglia punire il popolo napoletano per gli sbagli e le leggerezze che tutti i giorni compie verso la propria città. Chiama a rapporto i Parthenopers, degli Avengers di casa nostra, e insieme a loro capisce che l’unico modo per punire i napoletani è fare andare Sarri alla Juve. È un modo scherzoso e satirico di palesare il nostro amore per Napoli, ma anche un monito ai napoletani: cerchiamo di voler più bene alla nostra città, altrimenti i Parthenopers possono tornare.

Il video è stato realizzato da PopCorn, che come dichiarato da Pasquale Palma è “Una nuova produzione creata da me, Gennaro Scarpato, Diego Laurenti e Antonio Scarpato. L’obiettivo principale è quello di preparare progetti con la voglia di contaminazione tra più artisti, e piano piano creare un modo nostro di fare web e tv.

“In bocca al lupo” per questa nuova avventura portata avanti con passione e professionalità, e per i pochi che ancora non hanno visto… consigliamo di guardare il video per capire, finalmente, cosa sia realmente accaduto in merito alla decisione di Sarri.

Potrebbe interessarti

Pasquale Palma in uno dei personaggi di Chi ha ucciso il morto

Chi ha ucciso il morto? Il comic-noir di Palma, Scarpato e Ciccariello

Metti la storia di un crimine dove ci è scappato il cadavere, metti un commissariato …

Premio Fatto a Napoli

Fatto a Napoli: un premio alle eccellenze napoletane

La Camera di Commercio di Napoli celebra l’imprenditoria partenopea con il premio Fatto a Napoli, …

Festival Intrecci 2019

Festival Intrecci: tra integrazione, violenza di genere e welfare

La Napoli dell’accoglienza e del confronto tra culture, torna a farsi sentire con il Festival …

Lascia un commento